TIM Cup- Milan-Hellas Verona LIVE: il racconto minuto per minuto

Finisce 3-0 al Meazza, un grande Milan stende un Hellas molto timido e schiacciato per tutta la partita; nel complesso vittoria meritata per i ragazzi di Gattuso che hanno espresso buon gioco e la giusta cattiveria nei momenti cruciali di partita.

 

1′ – Fischia l’arbitro Gavillucci è cominciata.

2′ – Inizio di gara tranquillo con il Milan che tiene il controllo del pallone.

3′ – Rodriguez per Cutrone, palla imprecisa nulla di fatto.

5′ – Cross di Calabria, puntuale la chiusura di Souprayen.

6′ – Angolo di Romulo per il Verona, bravo Kessie a intercettare e far ripartire l’azione.

9′ – Prova a creare pericoli Bessa con il servizio per Kean, intelligente Romagnoli nell’anticipo.

10′ – OCCASIONE Milan: Bonaventura calcia a giro dal vertice, palla a lato di pochissimo.

12′ – Conclusione da lontano di Zuculini, palla che termina fuori.

13′ – Primo squillo di Suso che prova il cross in area, è attento il portiere a ribattere con i pugni.

16′ – AMMONITO Zuculini per intervento falloso su Montolivo.

17′ – Punizione di Suso che mette in area, facile la parata di Silvestri.

19′ – Traversone di Rodriguez per Silva, l’attaccante non riesce nell’aggancio.

21′ – Montolivo da fuori blocca Silvestri, i rossoneri stanno alzando il ritmo.

22′ – GOL, Milan in vantaggio con Suso: lo spagnolo crossa in area, pallone che finisce dentro senza il tocco di alcun compagno.

24′ – OCCASIONE Verona: sinistro da centro area di Zuculini, para a terra Donnarumma e chiude la porta del Milan.

27′ – Milan in controllo della gara, prova a cercare il raddoppio.

28′ – Bonaventura dal limite, conclusione deviata in corner.

30′ – GOL: 2-0 per il Milan ha segnato Romagnoli freddo a spingere in rete da pochissimi metri su assist di Silva.

32′ – Prova l’affondo Silva lo ferma Heurtaux.

35′ – Kessie mette in area un pallone insidioso, spazza la difesa veronese.

38′ – Milan che vuole la terza rete: cross di Suso, ma Cutrone non arriva sul pallone.

39′ – Prova a uscire e farsi vedere davanti anche il Verona, ma nulla da sottolineare.

42′ – Bessa in verticale per Kean che prova il diagonale, ma l’attaccante è in fuorigioco.

44′ – OCCASIONE Milan: Cutrone supera Ferrari e conclude, ottimo il riflesso di Silvestri.

45’+1′ – Termina con un minuto di recupero la prima frazione: 2-0 per il Milan.

Si ricomincia

46′ – SOSTITUZIONE per il Verona: fuori Fares al suo posto c’è Fares.

47′ – Prova subito con il sinistro Verde, pallone fuori.

49′ – Suso dialoga con Silva e crossa in area, palla toccata in corner.

51′ – Buono lo scambio tra Suso e Kessie, l’ivoriano scivola e perde il controllo del pallone.

52′ – OCCASIONE Verona: Fossati non trova la porta da ottima posizione in area, poteva riaprire la sfida.

55′ – GOL di Cutrone 3-0 per il Milan: grande colpo di testa del centravanti su assist perfetto di Suso.

57′ – SOSTITUZIONE Verona: fuori Lee al suo posto Valoti.

59′ – SOSTITUZIONI Milan: Gattuso manda in campo Antonelli e Borini per Bonaventura e Suso, i migliori stasera.

61′ – Traversone di Valoti, bravo Rodriguez a pulire l’area di rigore.

64′ – Cerca l’ingresso in area Silva, fermato da Ferrari.

66′ – SOSTITUZIONE Milan: Biglia entra al posto di Montolivo.

67′ – SOSTITUZIONE Verona: entra il giovane Felicioli di scuola Milan al posto di Ferrari.

70′ – Qualche problema in seguito a un colpo subito per Kean, l’attaccante si rialza e prosegue.

73′ – OCCASIONE Milan: conclusione di Cutrone respinta, si avventa Kessie che prova a calciare ma non è preciso.

75′ – Borini tenta la conclusione dal limite, palla alta buona la conclusione.

77′ – Milan in dominio nel gioco in tutte le zone di campo.

80′ – Cutrone aggancia in area e calcia di sinistro, muro di Heurtaux.

82′ – TRAVERSA Milan: Biglia da fuori con personalità trova una grande conclusione di sinistro e centra il montante.

85′ – Pubblico divertito tanto applausi dalle tribune per i giocatori.

87′ – Kessie per Borini che prova a calciare verso il bersaglio, respinto il tentativo.

88′ – Ancora uno scatenato Kessie tenta la battuta, rasoterra centrale non pericoloso.

90+1 – Finisce la sfida, il Milan trionfa meritatamente per 3-0.

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-12-2017

Matteo Rivarola

X