Direzione PD, Zingaretti apre alle minoranze. Guerini: "Scissione grave"

Direzione PD, Zingaretti apre alle minoranze. Guerini: “Scissione errore grave”

Zingaretti apre alle minoranze. Nella direzione del PD il segretario ha parlato di “scelte straordinarie”. La Boldrini entra nel Partito Democratico.

ROMA – Prima direzione del PD senza Renzi al Nazareno. In questo vertice il segretario ha aperto alle minoranze parlando di “scelte straordinarie in arrivo“. “Le mozioni congressuali che si sono confrontate sei mesi fa – ha precisato citato da La Repubblicasi interrogavano su come costruire un’alternativa ai gialloverdi. Ora questo scenario è stato superato in positivo. Siamo proiettati in un’altra fase. Abbiamo bisogno delle minoranze. Vedremo con che modalità riorganizzare il dibattito interno“.

Il leader democratico ha confermato il suo “alla scissione anche perché questo partito è il luogo del riformismo“.

Renzi via dal PD, Guerini: “Scissione sbagliata”

Diversi gli interventi in questa direzione con il ministro Guerini che ha duramente criticato la decisione di Matteo Renzi: “Sono molto a disagio ad affrontare questa direzione perché per me la scissione credo sia un errore imperdonabile. L’ho detto sin dall’inizio. Non ne capisco le decisioni politiche anche perché indebolisce il nostro campo e va contro l’identità dello stesso partito. Ha avuto effetti che forse non si sono ancora dispiegati del tutto, in particolari sui territori”.

La prossima Direzione è stata aggiornata al primo ottobre quando si ridiscuteranno i nuovi assetti interni al partito.

La Boldrini entra nel PD

Il Nazareno accoglie Laura Boldrini. L’ex ministro della Camera ha annunciato la sua decisione di lasciare Leu per entrare nel PD. “Non ho risentimenti e dico sì all’intesa con i 5S“. Ma non mancano gli attacchi al leader dei grillini: “Il post di Grillo contro di me non lo dimentico. Inaugurò una stagione violenta“.

Laura Boldrini
Laura Boldrini (fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Laura-Boldrini)

Si rafforza, quindi, la maggioranza che ora può contare anche sulla Boldrini. Una svolta a sorpresa con il Nazareno che nelle prossime ore darà il benvenuto all’ex esponente di Leu.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nicolazingaretti

ultimo aggiornamento: 24-09-2019

X