Diritti Tv, ricorso Sky all’Antitrust contro l’accordo Dazn-Tim. L’azienda: “Lede la libertà di consumatori e la concorrenza”.

ROMA – Si riaccende la battaglia sui diritti tv della Serie A 2021-2024. Sky ha presentato un ricorso all’Antitrust contro l’accordo tra Dazn e Tim per la distribuzione delle partite del prossimo triennio. Intesa che per la stessa azienda è illegittima e soprattutto lede la libertà dei consumatori e la concorrenza.

La nota dell’azienda

Il ricorso è stato annunciato dalla stessa azienda con una nota ufficiale riportata da La Repubblica. “Sky si è rivolta all’Antitrust – si legge nel comunicato – per essere sicura che milioni di consumatori e appassionati di calcio possano continuare a sottoscrivere la Serie A attraverso una pluralità di fornitori di broadband e guardarla sulla piattaforma che preferiscono“.

Tim, il retailer dominante nella banda larga – si precisa ancora – ha stipulato un accordo illegittimo di esclusiva con Dazn. Questo accordo preclude all’Ott la possibilità di distribuire il campionato attraverso altri operatori […]. In un momento cruciale di passaggio per l’Italia dalla banda larga standard a quella ultra larga, questo accordo rischia di ledere la concorrenza. Per questo Sky invita l’Antitrust ad agire con urgenza per garantire che il campionato possa essere fruito da tutti i consumatori in condizioni che favoriscono la concorrenza e la libera scelta”.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Serie A
Serie A

Si attende la decisione dell’Antitrust

L’Antitrust nelle prossime settimane potrebbe decidere di accendere un faro su questo accordo e verificare se l’intesa rispetta tutte le norme previste in questo ambito. Un passaggio sicuramente fondamentale per chiudere definitivamente una pagina che ormai dura ormai da diverse settimane.

Sky, infatti, non ha mai accettato l’accordo tra la Serie A e Dazn e sta utilizzando tutte le armi a disposizione per provare a riaprire la partita. E l’Antitrust, in caso di un accordo con Tim non legale, potrebbe essere un alleato importante. Ma le due aziende sono sicure di poter confermare l’intesa anche in futuro.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 22-06-2021


Euro 2020, Allianz Arena color arcobaleno per Germania-Ungheria? La Uefa dice no

Calhanoglu all’Inter: è ufficiale