Guida: Come disinvestire in obbligazioni. Quel che occorre sapere

Quando arriva il momento di vendere: Le ragioni ed i tempi ottimali

Alla base della scelta di vendere le obbligazioni ci sono le ragione dell’acquisto di questo prodotto finanziario.
Se la durata dei BTP o dei Bond è eccessivamente lunga rispetto alle esigenze che la somma investita andrà a soddisfare e se nel contempo vi è stato un guadagno sufficiente e rilevante, questa può essere una valida ragione per vendere delle obbligazioni.

Quindi il rendimento è un fattore da tenere in considerazione.
Vendere obbligazioni:

Rendimento ottimale e nuovi acquisti

Una volta che il contraente ha verificato il rendimento del prodotto obbligazionario, che sarà superiore alla parità investita, valuterà la vendita dei Bond seguendo delle “regole”:

Determinare il rendimento dei bond sulla base del prezzo di mercato presente.
Fare questo significa approcciarsi come se l’acquirente ancora dovesse comprare le obbligazioni ma su una base determinata dal presente.

Cercare altri Bond che, per la scadenza o per una successiva scadenza rispetto a quelli precedentemente acquistati, e che si vogliono vendere, forniscano un rendimento superiore a quello offerto dalle obbligazioni che erano state acquistate in precedenza.

Effettuate queste operazioni informative estremamente importanti e che consentono di valutare il “quadro generale di riferimento” la persona che intende vendere un pacchetto obbligazionario o una singola obbligazione, può procedere in tale vendita per investire sui nuovi Bond.
Il rendimento che il cliente investitore in Bond otterrà partendo dal presente mantenendo con sé le obbligazioni fino alla loro scadenza, sarà quello a cui rinuncia vendendole prima della loro scadenza naturale.

Tale comportamento e “tecnica di rinuncia” in economia viene definito con l’appellativo di costo opportunità, perché di fatto si tratta di un operazione che va a tangere sul rendimento complessivo che un investimento può fornire contemplando anche la vendita di determinati prodotti in tempi precisi e calcolati.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 07-04-2017


Come scegliere gli ETF: Le caratteristiche da tenere in considerazione

Bancomat: Come bloccarlo in caso di furto o smarrimento