Il Viminale ha inviato una circolare ai prefetti in vista del prossimo Capodanno: “Divieto di far scoppiare i botti in aree a rischio”.

ROMA – Il Viminale è al lavoro per la sicurezza di ogni singola città in vista del prossimo Capodanno. Come riportato da Sky TG24, il Ministero dell’Interno ha inviato una lettera ai prefetti con delle raccomandazioni in vista della notte del 31 dicembre: usare in maniera responsabile i fuochi d’artificio e il divieto di botti in aree a rischio, come per esempio quelle facilmente incendiabili e in piazze dove sono organizzate eventi.

L’attenzione – soprattutto dopo i fatti di Corinaldo – resta molto alta con il Governo che ha inviato una lettera con qualche giorno in anticipo. Nei prossimi giorni inizieranno i controlli da parte della Guardia di Finanza per verificare la presenza di botti illegali che – come ogni anno – saranno posti sotto sequestro.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Capodanno 2019, Salvini: “Raccomandiamo attenzione e senso di responsabilità”

Anche il ministro Matteo Salvini ha richiamato maggiore maturità in vista delle prossime festività: “Auguro a tutti gli italiani – dichiara il vicepremier – feste serene e felici ma soprattutto raccomandiamo attenzione e senso di responsabilità. Per tutelare l’incolumità delle persone e degli amici animali, confido ci sia un utilizzo intelligente di petardi e fuochi d’artificio in genere. Non roviniamoci momenti di festa“.

La speranza in questo Capodanno è di vedere un bilancio ridotto di persone ferite a causa di un uso sbagliato dei botti e dei fuochi d’artificio. Il Viminale ha deciso di inviare una lettera ai prefetti per raccomandare dei controlli più serrati per evitare degli incidenti che potrebbero provocare diversi problemi in una notte che dovrebbe essere di festa. No agli spari in luoghi pericolosi e a rischio incendio, per trascorrere l’ultimo giorno dell’anno in festa ma soprattutto in tranquillità in vista di un 2019 ricco di novità.

fonte foto copertina https://twitter.com/Viminale

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Capodanno cronaca Matteo Salvini Viminale

ultimo aggiornamento: 22-12-2018


Incidente durante una battuta di caccia, ferito vicesindaco dell’Avellinese

23 dicembre 1984, la strage di Natale: esplosione sul treno Napoli-Milano