Decreto Rilancio, via libera in Commissione: le principali novità

Dl Rilancio, via libera in Commissione: le principali novità

Le novità sul decreto Rilancio dopo il via libera in Commissione Bilancio. Dai voucher alle auto passando per lo smart working.

Il decreto Rilancio supera l’ostacolo della Commissione ma esce dalla prova con importanti novità che interessano anche le famiglie. Proviamo a fare il punto sulle principali variazioni apportate al testo.

Camera dei Deputati Parlamento
Roma 09/09/2019 – Camera dei Deputati voto di fiducia al nuovo Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Camera dei Deputati

Decreto Rilancio, le novità dopo il via libera in Commissione. Voucher per 18 mesi, poi il rimborso

Una delle principali novità interessa i viaggi, i concerti e le vacanze annullate a causa dell’emergenza coronavirus. I voucher, condannati dall’Unione europea, avranno una validità di 18 mesi, poi si procederà con il rimborso del prezzo del biglietto.

Alitalia
Alitalia

Congedo parentale, avanti fino a fine agosto

Il congedo parentale è stato prorogato fino alla fine del mese di agosto. Un mese in più rispetto alla scadenza originaria. Si tratta di una formula necessaria per molte famiglie con figli che fino alla fine dell’estate non potranno fare affidamento su scuole e centri estivi.

Lo smart working

Prorogato fino al prossimo 31 dicembre lo smart working per il cinquanta per cento di dipendenti pubblici che hanno la possibilità di lavorare da remoto. Dal prossimo mese di gennaio la percentuale dovrebbe passare al sessanta per cento.

Per la durata dell’emergenza coronavirus inoltre le persone con patologie o disabilità possono richiedere di lavorare in smart working nei casi in cui la propria occupazione sia compatibile con il lavoro da remoto.

Decreto Rilancio, aumentano i fondi per il bonus monopattini

Per il bonus bici e monopattini il governo stanzia altri venti milioni, questo per evitare che possano assicurarsi il bonus solo le prime persone a richiederlo, trasformando il tutto in una sorta di click day poco utile alla causa.

Monopattino elettrico
Monopattino elettrico

Auto, incentivi ed ecobonus

Anche per il mondo dell’auto cambiano le regole. Per chi procede all’acquisto di auto Euro 6 arrivano incentivi fino a 3.500 euro nel caso in cui si proceda con la rottamazione di un’auto di almeno dieci anni.

Aumentano gli incentivi per chi passa alle ibride o alle elettriche, con il contributo che sale fino a 4.000 euro nel caso in cui si proceda alla rottamazione.

Superbonus al 110% per seconde case unifamiliari

Il superbonus al 110% interessa anche le seconde case unifamiliari al terzo settore e alle associazioni e società sportive dilettantistiche limitatamente agli spogliatoi.

L’emendamento di maggioranza che ha avuto il via libera della Commissione prevede che i cittadini possano beneficiare del Super ecobonus per due abitazioni, siano esse unifamiliari, plurifamiliari o condominiali“, ha dichiarato Fraccaro.

Di seguito il testo della prima versione del decreto Rilancio.

ultimo aggiornamento: 04-07-2020

X