Il mondo del cinema incontra (di nuovo) il Calcio con il film documentario su Francesco Totti, che arriva nelle sale cinematografiche.

Il documentario su Francesco Totti arriva al cinema e resterà nelle sale per tre giorni. Una sorta di grande evento celebrativo che andrà a consacrare il Capitano della Roma, un uomo in grado di diventare simbolo mondiale di un città.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

Di seguito il trailer di Mi Chiamo Francesco Totti

Totti e (la) Roma

In effetti dici Roma e pensi al Colosseo, ai gladiatori e al Pupone, a Francesco Totti, un calciatore in grado di diventare una sorta di monumento vivente. Questo per le sue doti, per la sua volontà di legarsi a vita alla Roma, anche rinunciando ad una carriera più ricca in termini economici e professionali. Se avesse accettato una delle tante offerte monstre arrivate, Totti probabilmente avrebbe messo in bacheca qualche trofeo in più.

Ma fortunatamente nel calcio esistono anche le Bandiere. Uomini che per amore di una città sono disposti a tutti. Una sorta di matrimonio sportivo che unisce il calciatore alla squadra nella buona e nella cattiva sorte. Come è stato per Francesco Totti.

Francesco Totti
Francesco Totti

Il documentario su Francesco Totti al cinema

Non sorprende quindi che il mondo del cinema abbia voluto omaggiare Francesco Totti con un film diretto da Alex Infascelli che prova a regalare agli spettatori un ritratto fedele dell’Uomo prima che del Fuoriclasse, che si è raccontato in maniera decisamente esaustiva in campo, con le sue giocate che resteranno conservate negli archivi storici della Serie A alla voce Giocate più belle di sempre. La storia raccontata nel documentario è la storia d’amore tra Totti e la Città, tra il capitano e i tifosi, tra un romano doc e i suoi concittadini.

Il film diretto da Infascelli arriva nelle sale cinematografiche e sarà proiettato per tre giorni: 19-20-21 ottobre.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 18-10-2020


Serie A, Crotone-Juventus 1-1. Super-Ibra, Inter-Milan 1-2. La Samp ne rifila 3 alla Lazio. Poker del Napoli all’Atalanta

Alla scoperta del Borussia Dortmund, l’avversario della Lazio in Champions League