Supercoppa italiana, ci siamo: il racconto LIVE da Doha della giornata in avvicinamento al fischio d’inizio

19.25 (locali) – Terminato il pre partita: CLICCA QUI per la cronaca testuale.

19.20 (locali) – Lettura formazione Milan. Speaker imparziale.

19.18 (locali) – Anche la Juve entra negli spogliatoi.

19.15 (locali) – Il Milan rientra negli spogliatoi.

19.09 (locali) – Adriano Galliani ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Mi raccontano che sono 28 anni dalla prima vittoria, 28 trofei, forse il 29esimo. Non lo so, sono troppo in tensione per ragionare di numeri. Quest’anno, nei confronti diretti con la Juve, abbiamo sempre giocato alla pari. Anche in finale di Coppa Italia. Nelle tre partite non si è vista questa differma di punti. Spero che anche questa sera sia una partita equilibrata. Non ho mai commentato la trattativa, che è compito di Fininvest e SES. Lascio a loro onori e oneri. Per quanto riguarda il mercato, le parti hanno deciso di un mercato a zero: prima di comprare qualcuno bisogna vendere, ci proveremo“.

19.07 (locali) – Saluto e pacca sulla spalla tra Adriano Galliani e mister Montella proprio sotto la nostra postazione. A.D. a allenatore stanno chiacchierando mentre la squadra è al lavoro sul campo. A sinistra di Montella anche il DS Rocco Maiorino.

19.00 (locali) – Stretching per la Juve, posizionata in cerchio nella sua metà campo. Dybala palleggia a parte, omaggiato con un coro dai tifosi bianconeri. Il numero 21 questa sera partirà dalla panchina.

18.58 (locali) – Milan in cerchio: la squadra si carica!

18.54 (locali) – Entra la Juventus in campo a riscaldarsi.

18.52 (locali) – Arbitri in campo per il riscaldamento.

18.48 (locali) – Milan in campo per il riscaldamento. A bordo campo anche Riccardo Montolivo, mister Montella e il ds Rocco Maiorino.

18.40 (locali) – Comunicate le formazioni ufficiali.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, A. Sandro; Sturaro, Marchisio, Khedira; Pjanic; Higuain, Mandzukic.
Allenatore: Allegri.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura.
Allenatore: Montella.

18.16 (locali) – Il Milan è arrivato allo stadio. Giocatori in campo per la ricognizione del terreno di gioco.

18.06 (locali) – Sono arrivati allo stadio i dirigenti delle due squadre. Terreno in perfette condizioni, la temperatura è di circa venti gradi.

14.31 (locali) – La Supercoppa lascia l’Hotel La Cigale in direzione stadio.

14.15 (locali) – Queste le dichiarazioni di Carlo Tavecchio ai microfoni del nostro Michel Cuomo: “Il nostro brand Italia viene esportato, credo che la presenza qui sia uno spot importante. Stasera credo troveremo un clima ideale. L’Italia fa bene a essere presente in questo contesto. Settore Giovanile? Stiamo facendo una politica incentrata sui Centri di Formazione federale che si occupano di ben 800.000 giovani in Italia. Chi mi ha colpito del Milan? Sanno tutti che Locatelli è un ragazzo sulla rampa di lancio, speriamo anche per la Nazionale“.

14.11 (locali) – Una delegazione della Lega composta da Tavecchio, Maurizio Beretta (Presidente della Lega Serie A) e Marco Brunelli (Direttore Generale della Lega Serie A) ha raggiunto l’Hotel La Cigale, albergo dove alloggiano i membri della Lega.

13.50 (locali) – Al termine del pranzo anche Riccardo Montolivo ha raggiunto l’Hotel La Cigale dove ha incontrato Renzo Rosso. Presente anche l’ex rossonero Serginho.

 

Milan Rosso Montolivo

12.30 (locali) – È iniziato un pranzo tra la stampa e Renzo Rosso, numero uno del marchio Diesel.

L’attesa è finita. Siamo arrivati finalmente al giorno della finale di Supercoppa italiana, siamo arrivati finalmente al giorno di Juventus-Milan, una partita che promette spettacolo, una partita che mette in palio l’ultimo trofeo della stagione, una partita che per entrambe le squadre ha il sapore della vendetta.

Doha

Dagli inviati a Doha Luca Rosia e Michael Cuomo. In redazione Nicolò Olia, Salvo Trovato e Giacomo Magnani.

 

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
evidenza Juventus juventus-milan milan superoppa italiana

ultimo aggiornamento: 23-12-2016


Orsolini: “Milan? Per ora resto concentrato sull’Ascoli…”

Milan, prestazione super di Suso, Bonaventura e Donnarumma. Malissimo Bacca