Valdis Dombrovskis sulla manovra italiana: “Chiederemo ulteriori chiarimenti”. Pronta la lettera dell’Ue al governo.

ROMA – La legge di bilancio italiana non convince Bruxelles. Le indiscrezioni dei giorni scorsi erano state confermate dal vicepresidente UE, Valdis Dombrovskis, che sulla manovra aveva detto: “Dove vediamo rischi di devianza delle regole di bilancio dell’UE chiederemo ulteriori chiarimenti. E l’Italia sarà tra questi Paesi“.

Un chiaro messaggio inviato dall’ex premier lettone a Roma. Bruxelles vuole analizzare nei dettagli quanto approvato, salvo intese, nell’ultimo Consiglio dei ministri.

L’Unione europea ha inviato una lettera all’Italia chiedendo chiarimenti sul Documento elaborato dal governo giallorosso.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Manovra, lettera dell’Ue all’Italia

La Commissione europea invierà nella giornata del 21 ottobre una lettera al governo italiano per chiedere delucidazioni e chiarimenti sulla manovra ideata e approvata salvo intese dal governo italiano.

Il confronto tra Roma e Bruxelles

Il tra Roma e Bruxelles è iniziato ufficialmente dopo l’approvazione, salvo intese, del Consiglio dei ministri, quando Palazzo Chigi aveva inviato una bozza della legge di bilancio alla Commissione Europea. La strada per il governo è tutt’altro che in discesa, come ipotizzato nei giorni della nascita del Conte Bis.

Roberto Gualtieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/roberto.gualtieriue

Gualtieri assicura: “I riscontri sono stati positivi”

Le parole di Dombrovskis ai microfoni dell’agenzia Reuters erano state commentate da Gualtieri. Il numero uno di via XX Settembre al termine del vertice del FMI si era detto fiducioso sulla discussione con Bruxelles. “Ho avuto riscontri assolutamente positivi e non solo perché il nostro Paese non figura più tra i fattori di rischio ma anche perché ho visto un clima di rinnovata fiducia intorno al nuovo governo“.

E sui litigi tra M5s e PD assicura: “Si tratta di contrasti fisiologici. Ma la manovra non cambia ora e non cambierà in futuro“.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 21-10-2019


Renzi ‘chiama’ gli scontenti di Fi e avverte il governo: si va avanti con o senza Conte

Evasione fiscale, l’allarme di Landini: “Preoccupato dai messaggi di Salvini e Renzi”