Tragedia a Mantova, donna entra in un museo e accoltella quattro persone

Una donna di origine polacca ha accoltellato quattro persone in un museo vicino a Mantova. I carabinieri hanno fermato la 58enne che non ha spiegato i motivi del suo gesto.

MANTOVA – La serata del 1° settembre si è trasformata in tragedia a Canneto sull’Oglio, in provincia di Mantova. Una donna di origine polacca ha aggredito quattro persone con un coltello nei pressi del museo civico. Il bilancio è di un morto e tre feriti che non sarebbero in gravi condizioni.

L’unica vittima si chiama Paola Beretta, dipendente del Comune del paesino del mantovano ma che lavorava al museo del Giocattolo, ospitato nella struttura. La donna è stata colpita con un fendente al costato ed è deceduta sul colpo.

Carabinieri
fonte foto: https://twitter.com/MediasetTgcom24

Mantova, donna con coltello in un museo: fermata dai carabinieri

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti aiutata dalla testimonianza di alcune persone, la donna è entrata nel museo civico ed ha accoltellato la dipendente e una ragazza della Protezione Civile di Asola. Una volta uscita ha aggredito una signora sulla sedia a rotelle e il figlio. L’anziana ha riportato conseguenze per la caduta mentre l’uomo è stato colpito da un fendente: le condizioni dei tre feriti non sembrano essere gravi.

La donna è stata fermata dal comandante della Polizia Municipale e poi portata in caserma dei Carabinieri. La 58enne non ha spiegato i motivi del suo gesto ma in passato avrebbe avuto dei problemi psichici, tanto da essere seguita dai servizi sociali del Comune. Nella serata precedente – fanno sapere gli investigatori – la fermata aveva aggredito una persona che stava prendendo delle sigarette, ma l’uomo è riuscita ad allontanarla.

Tanta paura nel piccolo centro cittadino con una donna che ha perso la vita mentre faceva il suo mestiere mentre altri tre sono rimaste ferite da una donna con problemi psichici in un sabato di fine estate.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

ultimo aggiornamento: 01-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X