Donna aggredita a Milano, fermato un trentenne del Bangladesh

Donna aggredita a Milano, fermato un trentenne del Bangladesh

Una donna è stata aggredita a Milano da un trentenne originario del Bangladesh. Le condizioni della vittima sono molto gravi.

MILANO – Donna aggredita in pieno centro a Milano nella mattinata di lunedì 12 agosto 2019. La vittima di 64 anni è stata ferita da un oggetto di vetro o tagliente da un trentenne originario del Bangladesh. L’uomo, secondo quanto riferito dai media locali, è stato fermato dalla polizia e nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti per cercare di capire i motivi di questa aggressione che al momento rimangono sconosciuti.

L’aggressione

L’aggressione è avvenuta nella mattinata odierna. La dinamica di questa vicenda non è chiara come sono conosciuti i motivi che hanno portato l’uomo a colpire con il vetro la 64enne. La donna è rimasta sempre cosciente ed è stata ricoverata al Niguarda con ferite al braccio sinistro, al collo, alla clavicola e alla testa ma non sembra essere in pericolo di vita.

Nelle prossime ore sarà ascoltata dagli inquirenti per provare a ricostruire meglio la dinamica e i motivi di questo grave incidente. La polizia non ha ancora capito cosa ha spinto l’uomo del Bangladesh ad aggredire la donna. L’ipotesi è quella di una rapina ma nelle prossime ore si saprà qualcosa in più.

Polizia italiana
Polizia italiana

Aggressore bloccato dai passanti: la polizia lo ha portato in caserma

L’aggressore è stato bloccato dai passanti. I testimoni, infatti, sono riusciti ad impedire la fuga dell’uomo in attesa dell’arrivo della polizia. Gli agenti hanno portato l’uomo in caserma per ascoltarlo. Il magistrato a breve dovrà confermare il mandato cautelare di fermo.

Una vicenda che sarà chiarita nelle prossime ore visto che al momento i motivi che ha portato il trentenne a ferire la donna non sono ancora conosciuti. La donna non sembra essere in pericolo di vita e sarà sentita dagli inquirenti per provare a capire meglio cosa è successo questa mattina a Milano.

ultimo aggiornamento: 12-08-2019

X