Femminicidio ad Aquileia. Una donna di 66 anni è stata uccisa dal marito con almeno una coltellata.

AQUILEIA (UDINE) – Femminicidio ad Aquileia nella giornata di martedì 22 settembre 2020. Come riportato da La Repubblica, una donna di 66 anni sarebbe stata uccisa con almeno una coltellata dal marito al culmine di una lite. L’allarme è stato lanciato da vicini che hanno sentito le urla provenire dal giardino.

Le condizioni della vittima sono sembrate sin da subito molto gravi con il trasporto in ospedale che non è servito per salvarle la vita. Il decesso è avvenuto poco dopo il ricovero. Fermato il marito che ora è accusato di omicidio.

Omicidio ad Aquileia, donna uccisa dal marito

L’omicidio è avvenuto nel pomeriggio di martedì 22 settembre 2020. L’aggressione sarebbe avvenuta al culmine di un litigio avvenuto nel giardino della propria abitazione.

Le urla della donna sono state sentite da vicini che hanno chiamato immediatamente i soccorsi e i carabinieri. Le condizioni della vittima sono sembrate sin da subito molto gravi. La 66enne è deceduta poco dopo il ricovero per le ferite riportate. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo della vittima per accertare le cause del decesso. Da capire se si è trattato di una sola coltellata o il marito si è scagliato contro la donna con più fendenti.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Arrestato il marito

Per l’omicidio della donna di 66 anni è stato fermato il marito che non ha opposto resistenza. Non è chiaro il motivo della lite con i carabinieri che potrebbero ascoltare i vicini e i parenti della coppia per capire se in passato c’erano stati altri litigi simili.

Una tragedia che ha sconvolto l’intero piccolo centro friulano. Diverse le persone che hanno espresso la propria vicinanza alla famiglia della vittima. Un omicidio che ha diversi punti da chiarire con gli inquirenti che sperano di chiudere il caso nel giro di poco tempo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Aquileia cronaca Femminicidio omicidio

ultimo aggiornamento: 23-09-2020


Falso allarme bomba a Parigi, riaperta la Tour Eiffel

Pirateria informatica, oscurati 58 siti e 18 canali Telegram