Donna travolta da un treno a Maleo, in provincia di Lodi. Aperta un’indagine per accertare quanto accaduto.

MALEO (LODI) – Una donna di 34 anni è stata travolta da un treno a un passaggio di livello a Maleo, in provincia di Lodi. La vittima, secondo quanto ricostruito da La Repubblica, era a bordo della sua vettura quando il convoglio ha impattato con la vettura facendo sbalzare la 34enne in un fosso.

Immediata la chiamata ai soccorritori, ma per la donna non c’era ormai più niente da fare. Illesi, invece, i passeggeri che sono usciti dal mezzo e poi trasportati in bus fino a Cremona per poi proseguire sempre in treno fino a Mantova.

Indagini in corso

La Procura ha aperto un’indagine per cercare di accertare meglio quanto accaduto. L’ipotesi più probabile sembra essere quella di un malfunzionamento delle sbarre del passaggio al livello.

Nelle prossime ore gli inquirenti vedranno i filmati di videosorveglianza per ricostruire la tragedia. Possibile che le sbarre non si siano abbassate, con la 34enne che stava attraversando i binari al passaggio del convoglio. L’impatto è stato tremendo e per la conducente dell’auto non c’è stato niente da fare. I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane.

Ambulanza
Ambulanza

24enne ucciso in Umbria

Una tragedia avvenuta poche ore dopo quella in Umbria. Un ragazzo di 24 anni ha perso la vita a Bastia Umbria, in provincia di Perugia, al culmine di una lite nata nei pressi di un locale.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, i due gruppi si sono affrontati nella notte di Ferragosto con la vittima che è stata prima malmenata e subito dopo investito per due volte dall’auto rivale. I carabinieri hanno fermato due dei presunti aggressori con l’autopsia che dovrà chiarire meglio le cause della morte del giovane. Da capire se il decesso è avvenuto prima o dopo l’investimento.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca maleo passaggio a livello treno

ultimo aggiornamento: 15-08-2020


Coronavirus, come festeggiare Ferragosto? Cosa si può fare e cosa no

Base jumper morto in Alto Adige