Una donna di 33 anni è stata uccisa a San Paolo Bel Sito, in provincia di Napoli. Il cadavere è stato rinvenuto semicarbonizzato.

SAN PAOLO BEL SITO (NAPOLI) – Una donna di 33 anni è stata uccisa a San Paolo Bel Sito, in provincia di Napoli. Come riportato da TgCom24, il cadavere semicarbonizzato della vittima è stato rinvenuto dai carabinieri nella serata di mercoledì 5 maggio 2021.

Per la morte della giovane è stato fermato un uomo 36enne. Nel suo appartamento sono stati rinvenuti abiti sporchi di sangue. Secondo una prima ricostruzione, la giovane prima sarebbe stata picchiata e poi divorata dalle fiamme.

Donna uccisa nel Napoletano, la ricostruzione

La ricostruzione della vicenda è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo le prime informazioni, la donna conosceva l’assassino e molto probabilmente la morte potrebbe essere avvenuta al culmine di un litigio. Nelle prossime ore l’uomo sarà ascoltato dagli inquirenti per provare a capire il motivo di questo gesto.

Ad avvertire i carabinieri sono stati i vicini di casa dopo aver visto del fumo uscire dall’appartamento. Il magistrato presto potrebbe autorizzare l’autopsia sul corpo della donna per accertare meglio le cause della morte. Una vicenda che continua ad avere diversi punti da chiarire e gli approfondimenti sono in corso.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Le indagini

Le indagini sono ancora in corso. Per la morte della 33enne gli inquirenti hanno fermato un uomo di 36 anni. Nell’appartamento dell’uomo, durante la perquisizione, sono stati rinvenuti dei vestiti sporchi di sangue e nelle prossime ore saranno effettuati tutti gli accertamenti del caso per individuare un eventuale collegamento con la vittima.

Secondo le prime informazioni, i due si conoscevano e l’omicidio potrebbe essere avvenuto al culmine di un litigio. I punti da chiarire sono ancora diversi e nelle prossime ore è previsto l’interrogatorio per capire il movente di questa vicenda.


Ossa di donna trovate nel Modenese, si riapre il caso della scomparsa di Paola Landini

91enne morto mentre tenta di fuggire da una Rsa, dramma in provincia di Pavia