Donna uccisa a Sassari, fermato l’ex compagno di lei. L’uomo avrebbe violato il divieto di avvicinamento e l’avrebbe aggredita in un bar.

Nuovo femminicidio in Italia, questa volta a Sassari, dove una donna è stata uccisa davanti a un bar mentre si trovava con i suoi figli. I carabinieri hanno fermato l’ex compagno della vittima.

Donna uccisa a Sassari, la ricostruzione dei fatti

Stando alle ricostruzioni, l’uomo ha violato il divieto di avvicinamento alla sua ex compagna e l’ha uccisa al termine di un litigio scoppiato in un bar. Secondo la stampa locale, anche i figli di lei avrebbero assistito a tutta la drammatica scena, conclusa con l’omicidio della quarantunenne di nazionalità ceca, uccisa a colpi di coltello.

Prima dell’arrivo dei militari l’uomo avrebbe provato a scappare trascinando il corpo di lei ormai agonizzante. Forse in un folle e disperato tentativo di far sparire il corpo. Forse semplicemente perché in preda a una delirante mania di onnipotenza o a un raptus omicida. Saranno le autorità competenti a tracciare il quadro.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Il tentativo di fuga e l’intervento dei soccorritori: fermato l’ex compagno della donna

La donna in effetti è stata trovata ad Ossi. L’uomo, probabilmente in preda al panico, si sarebbe recato a casa di un suo amico che però non si trovava all’interno dell’abitazione. Il killer ha deciso di sfondare il portone d’ingresso e ha abbandonato la donna forse ancora viva ma in gravissime condizioni

I carabinieri hanno fermato il soggetto, trasferito in caserma per l’interrogatorio.

I femminicidi in Italia, una piaga senza fine, un’emergenza che le autorità non riescono a fronteggiare

Si tratta dell’ennesimo caso che testimonia come lo Stato debba fare di più per le donne. La vittima aveva denunciato le violenze da parte dell’ex compagno che aveva ricevuto una misura restrittiva. Il divieto di avvicinamento. L’uomo non avrebbe potuto recarsi a Sorso, dove viveva la donna. Invece lo ha fatto. Invece è ripiombato nella vita di lei e gliel’ha strappata. Noncurante del fatto che fosse una madre.


Chi è Rui Pinto, l’hacker che ha ‘incastrato’ il Manchester City

Altri 70 casi di coronavirus sulla Diamond Princess