Donnarumma, il rinnovo resta una tegola: Psg alla finestra

Il Psg continua a seguire Donnarumma per la prossima stagione: in casa Milan si pensa a un difficilissimo rinnovo che ribassi il suo super ingaggio

Gigio Donnarumma si appresta a disputare il suo quinto campionato da titolare tra le fila del Milan. La stagione 2015-2016 l’ha iniziata da terzo portiere, scalando però molto rapidamente le gerarchie: assieme a Jack Bonaventura e Alessio Romagnoli è l’uomo della continuità tra la proprietà di Berlusconi, l’interregno cinese e il nuovo corso targato Elliott. La sua avventura in rossonero sembrava finita due anni fa, quando i rossoneri avevano rotto le trattative col procuratore Mino Raiola per il rinnovo. Tutto rientrato, col super-contratto da 6 milioni di euro per 4 anni. Il 2021, però, inizia ad avvicinarsi e, con esso, le nuove trattative per la prosecuzione del rapporto.

Milan-Donnarumma, c’è il nodo rinnovo…

Nonostante i buoni rapporti tra la nuova proprietà e Raiola, le trattative potrebbero non essere così facili come si immagina. I motivi sono svariati. Come ricorda il Corriere dello Sport, infatti, l’ad Gazidis ha stabilito un nuovo tetto per gli ingaggi in cui i 6 milioni di Donnarumma costituiscono una clamorosa eccezione alla regola.

Non sarà però facile provare a trattare per ottenere un rinnovo al ribasso. Si parla infatti di un giocatore in rampa di lancio con tutta la carriera davanti e grandi opportunità. Dall’altra parte, però, rinnovare per il Milan diventa quasi un obbligo. Come riporta infatti il sito Sportmediaset, il mancato accordo farebbe crollare la quotazione di Donnarumma attorno ai 30-35 milioni. Sarebbe un deprezzamento clamoroso.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

…nel frattempo il Psg rimane alla finestra

Raiola, nel frattempo, nicchia. Il Paris Saint-Germain, infatti, quest’anno ha virato sull’esperto Keylor Navas ma non ha affatto abbandonato il sogno di avere Gigio, magari sin dall’anno prossimo. Il direttore generale Leonardo conosce bene l’ambiente Milan e, magari, proverà a sfruttare le condizioni per un affare low cost rispetto alle aspettative.

ultimo aggiornamento: 12-09-2019

X