Donnarumma, la risposta arriverà entro martedì: braccio di ferro con Raiola

Le ultime indiscrezioni parlano di clausole riguardanti i risultati del Milan ma la società rossonera non vuole cedere al ricatto.

In casa Milan sono giorni di fuoco questi che verranno. Settimana prossima potrebbe essere decisiva per molti colpi di mercato: da Biglia a Conti passando per Keita e Belotti senza trascurare il caso Gigio Donnarumma. Il portiere rossonero – attualmente impegnato con la Nazionale di Ventura – a breve dovrebbe dare una risposta al Milan sul suo futuro per andare all’Europeo Under 21 con la testa libera da qualsiasi problema.

Continua il braccio di ferro Raiola-Milan: le ultime indiscrezioni

L’edizione odierna di Tuttosport dedica una nuova puntata a questa telenovela. Secondo il quotidiano torinese la risposta di Gigio Donnarumma dovrebbe arrivare nella giornata di lunedì o al massimo martedì. I contatti telefonici tra il procuratore del giocatore Mino Raiola e la società rossonera sono continui ma al momento Mirabelli non ha intenzione di cedere a nessun ricatto dell’entourage dell’estremo difensore. Le ultime indiscrezioni parlano di una nuova proposta da parte del procuratore di Donnarumma: inserire delle clausole particolari legati ai risultati del Milan. La società rossonera ha confermato la sua offerta senza cambiare nulla. Ora sta al giocatore decidere il suo futuro che dovrebbe comunque essere in rossonero.

ultimo aggiornamento: 08-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X