Doping, Burns positivo ad un anabolizzante. Sospeso il giocatore

Doping, Burns positivo ad un anabolizzante. Sospeso il giocatore dell’Olimpia Milano

Nuovo caso di doping in Italia. Il cestista dell’Olimpia Milano, Christian Burns, è stato trovato positivo ad un anabolizzante.

MILANO – La stagione è finita prima del previsto per l’Olimpia Milano che rischia di perdere per il prossimo campionato Christian Burns, risultato positivo al doping. Nel sangue del giocatore sono state trovate le tracce di un anabolizzante. Il controllo risale al 12 maggio 2019 al termine della sfida contro Trieste.

La NADO ha sospeso precauzionalmente il cestista che nei prossimi giorni potrà chiedere dei nuovi controlli per provare la sua innocenza. Al momento non c’è stato nessun commento da parte della società lombarda che potrebbe decidere di svincolare il giocatore dopo quanto successo.

Doping, Christian Burns positivo ad un controllo

La situazione è in continuo sviluppo con Christian Burns che rischia una lunga squalifica per questo caso di doping. Il cestista dovrà chiedere le controanalisi per provare la sua innocenza. Ma sicuramente si tratta di un brutto caso che colpisce il mondo del basket italiano. Una vicenda che chiude non nel migliore dei modi una lunga stagione ricca di delusioni per l’Olimpia Milano che non si è concretizzata con la vittoria dello Scudetto.

Ora toccherà alla società lombarda decidere il futuro del giocatore. Le ipotesi sono quelle di attendere gli ulteriori controlli oppure svincolare il giocatore.

Olimpia Milano
fonte foto https://www.facebook.com/OlimpiaMilano1936/

Doping, Burns rischia una lunga squalifica

In caso di condanna per Christian Burns la carriera potrebbe essere finita. Il cestista, infatti, ha 32 anni e in caso di una lunga squalifica non sarà semplice poi ritornare sul parquet per gli ultimi anni della sua attività da professionista. Ma prima bisognerà aspettare la decisione del giocatore e della NADO, pronta a chiedere la condanna in caso di controanalisi positive. Il futuro del tesserato dell’Olimpia Milano si deciderà nei prossimi giorni. Intanto per lui è stata adottata la momentanea sospensione.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/OlimpiaMilano1936/

ultimo aggiornamento: 06-06-2019

X