Dopo 20 Anni tornano i Pink Floyd con un nuovo Album

Si pensava fossero solo voci, e invece ora è tutto confermato: tornano i Pink Floyd, con un album che uscirà in ottobre. E’ stata Polly Samson ha dare la notizia con un tweet sabato.

chiudi

Caricamento Player...

Nel 1994 David Gilmour in High Hopes, brano conclusivo dell’album The Division Bell, ha segnato la parola fine alla storia discografica dei Pink Floyd come gruppo, anche se Roger Waters si era già allontanato da anni.

Ma dopo sabato sera ci siamo dovuti ricredere:  Polly Samson, compagna nella vita e nell’arte di David Gilmour, con un tweet ha aperto nuove, clamorose prospettive ai milioni di fan del gruppo inglese dei Pink Floyd :

“L’album dei Pink Floyd che uscirà ad ottobre si chiamerà The Endless River Basato sulle sessions del 1994, è il canto del cigno di Rick Wright ed è bellissimo”.

E lo conferma su Facebook la corista Durga McBroom-Hudson che alimenta anche qualche speranza per un possibile tour:

“Non so ancora se ci sarà un tour o meno, restate in contatto”.

Un album di soli brani inediti dei Pink Floyd dal titolo The endless river, rimasto per vent’anni nei cassetti e recentemente rielaborato, uscirà a ottobre in tutti i negozi, candidandosi a diventare il bestseller del 2014.

Il batterista Mason si è sempre dichiarato favorevole all’evento, più difficile convincere Gilmour. Intanto il 7 luglio ricorre l’anniversario della morte di Syd Barrett, il geniale primo chitarrista della band, scomparso nel 2006, e il 19 settembre, alla Fabbrica del Vapore di Milano, debutterà  la mostra The Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remain”.