Il 4 luglio 2006, a Dortmund, Germania e Italia si affrontano per l’accesso alla finale del Mondiale. La sfida, nei supplementari, è decisa da Grosso e Del Piero.

Il Mondiale del 2006 in Germania vede i campioni in carica del Brasile come grandi favoriti. I padroni di casa e l’Argentina vogliono dire la loro, mentre Francia e, soprattutto, Italia arrivano a fari spenti.

Le migliori quattro

Dopo la fase a gironi, si entra nel clou della competizione. Negli ottavi, la Francia elimina la Spagna e poi butta fuori il Brasile. La Germania, nei quarti, ha la meglio sull’Argentina ai calci di rigore. L’Italia elimina Australia e Ucraina. Il Portogallo fa fuori Olanda e Inghilterra. Le semifinali sono così composte: Germania-Italia e Portogallo-Francia.

Dortmund, 4 luglio 2006

La prima finalista si decide a Dortmund, il 4 luglio 2006. Al Signal Iduna Park, i padroni di casa affrontano gli azzurri di Lippi. Queste le formazioni in campo:
GERMANIA: Lehmann, Friedrich, Mertesacker, Metzelder, Lahm, Borowski, Kehl, Schneider, Ballack, Podolski, Klose.
ITALIA: Buffon, Zambrotta, Cannavaro, Materazzi, Grosso, Camoranesi, Gattuso, Pirlo, Perrotta, Totti, Toni.

https://www.youtube.com/watch?v=zs8hDClK2ks

Germania-Italia, ai supplementari

La sfida è molto tesa. La prima opportunità è per Perrotta, il quale sbaglia l’ultimo controllo e si fa anticipare da Lehmann. Schneider ha una grande occasione ma calcia alto sopra la traversa. La ripresa si segnala solo per una incursione di Klose, fermato in qualche modo da Buffon.
Si va ai supplementari. Gilardino, entrato da poco, colpisce la base del palo! Subito dopo, Zambrotta scheggia la traversa con un bolide dal limite! Podolski risponde ma Buffon risponde da campione.

Grosso e Del Piero!

Quando sembra che Germania-Italia sia prossima ai rigori, al minuto 119 Pirlo pesca in area Grosso, il cui sinistro fa esplodere il tifo azzurro. I padroni di casa tentano l’assalto finale ma un insuperabile Cannavaro alza il muro e rilancia l’azione: Gilardino per Del Piero, destro all’incrocio e finale!

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
4 luglio 2006 Dortmund germania italia Tutto Calcio

ultimo aggiornamento: 04-07-2019


Milan, Lovren l’obbiettivo numero uno per la difesa. Trattativa non semplice

Definito il ritorno di Gigi Buffon alla Juventus: visite mediche e firma