Via libera alla dose booster anche per i vaccinati all’estero. Il ministro Speranza: “Daremo il Green Pass anche a loro”.

ROMA – Il ministero della Salute ha dato il via libera alla dose booster per i vaccinati all’estero. Ad annunciarlo è dato Speranza a margine dell’ottava edizione di Farmacista Più: “Abbiamo autorizzato la terza dose anche per coloro che hanno completato un ciclo di vaccinazione non Ema ed entro sei mesi avranno la somministrazione Pfzier o Moderna e di conseguenza daremo il Green Pass […]“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Speranza sulla vaccinazione ai bambini

L’altro discorso affrontato dal ministro Speranza riguarda la vaccinazione ai bambini. Il titolare della Salute ha frenato sulle tempistiche confermando che “aspetteremo il pronunciamento dell’Ema e molto probabilmente questo arriverà a dicembre e successivamente noi faremo le considerazioni su base scientifica“.

Negli Stati Uniti hanno iniziato subito – ha confermato Speranza riportato da RaiNewsse i nostri scienziati diranno che è sicura siamo pronti a partire […]“.

Roberto Speranza
Roberto Speranza

“Accelerare sulla terza dose”

Il ministro Speranza ha, inoltre, ribadito che bisogna “accelerare sulla terza dose che è un pezzo fondamentale di questa battaglia e per questo bisogna insistere […]. L’obiettivo è quello di alzare il livello di protezione soprattutto nelle persone più fragili. Quando detto dall’Oms è un piccolo campanello di allarme, ma noi guardiamo con fiducia i prossimi mesi anche perché abbiamo davanti a noi uno strumento importante come quello dei vaccini […]“.

Venerdì 5 la conferenza stampa del ministro Speranza

Venerdì 5 novembre 2021 è stata convocata una conferenza stampa con il ministro Speranza, il commissario Figliuolo e il professore Locatelli per fare il punto sulla campagna di vaccinazione e sulla pandemia. Molto probabilmente si ribadirà la necessità di continuare con le vaccinazioni per cercare di arrivare il prima possibile a quel 90% che consentirà di ridurre l’utilizzo del Green Pass in Italia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 04-11-2021


Oms, Europa epicentro della pandemia: è la quarta ondata

Incidenti sul lavoro, tre morti in un giorno