Dove si possono utilizzare i pagamenti digitali nel 2017?

La rivoluzione che sta cambiando le abitudini degli italiani

chiudi

Caricamento Player...

Dove si possono utilizzare i pagamenti digitali? Ormai ovunque grazie alle nuove App e al New Digital Payment.

Cos’è il New Digital Payment?

Si tratta di un nuovo modo di utilizzare la carta di credito per effettuare transazioni.

Nelle abitudini italiane, ancora così saldamente ancorate alla rassicurante cartamoneta, il pagamento con carta di credito è l’unico che sia mai stato utilizzato costantemente anche negli scorsi decenni.

Il New Digital Payment è un tipo di transazione economica in digitale resa possibile da tecnologie piuttosto recenti, che stanno rivoluzionando il nostro modo di pensare il pagamento.

Le contactless card sono carte di credito in grado di effettuare transazioni venendo semplicemente avvicinate al POS, senza necessità di inserire alcun codice. L’importo delle transazioni che possono essere effettuate in questo modo è limitato e, in genere, si parla di microtransazioni che hanno però conosciuto un aumento numerico del 700% nell’ultimo anno.

Un discorso a parte merita il mobile payment ovvero il pagamento tramite smartphone su cui installare apposite App che permettono di eseguire acquisti on line oppure di utilizzare lo smartphone come una contactless card.

Dove si possono utilizzare i pagamenti digitali?

I pagamenti digitali per acquisti on line possono essere effettuati ovunque, a patto di essere in possesso di un device in grado di navigare in rete, di una carta di credito e di uno smartphone per l’autenticazione.

I comuni delle maggiori città italiane ormai mettono a disposizione dei cittadini degli appositi servizi on line per il pagamento di multe e altre contravvenzioni. Da anni inoltre è possibile pagare bollette on line direttamente sui siti internet dei fornitori.

L’obbligatorietà del POS in gran parte degli esercizi commerciali italiani ha moltiplicato le possibilità di effettuare pagamenti cashless e contactless, soprattutto per piccoli importi. Addirittura grandi franchising come Roadhouse stanno sperimentando sistemi di totale autogestione del cliente, che può ordinare e pagare la propria ordinazione con carta di credito utilizzando un apposito totem digitale.
certificato_unicasim