Secondo i sondaggi politici il premier Draghi resta in vetta come leader più amato dagli italiani.

Una ricerca di Spin Doctor mostra le preferenze dei leader sui social network. Il presidente Draghi pur non avendo un suo profilo sui social risulta il più amato. “Sembra un controsenso, ma l’unico leader a non avere propri account ufficiali è primo per sentiment sui social network”.

Secondo questa ricerca della società leader nella consulenza strategica politico a livello istituzionale, i leader politici più apprezzati sui social network sono Mario Draghi e Giuseppe Conte. L’attuale presidente del Consiglio si piazza al primo posto. Draghi risulta il primo nella leadership del sentiment sui social con un punteggio al 64,54%. Con un distacco di appena due punti, arriva secondo l’ex premier e leader del Movimento Cinque Stelle con 62,85%.

A seguire i due presidenti, l’attuale e il suo predecessore, la leader di Fratelli d’Italia. Giorgia Meloni arriva terza con il 54,12%. Acquista simpatia il leader di Italia Viva che con 49,34% si piazza al quarto posto. Poco dietro di lui il leader di Azione Carlo Calenda candidato alle comunali di Roma con il 4765% delle preferenze. Restano fuori dalla top five il segretario della Lega Matteo Salvini che registra un consenso sui social abbastanza stabile.

Mario Draghi
Mario Draghi

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La comunicazione essenziale di Draghi ha un effetto positivo

Riguardo al primato di Draghi, il fondatore di Spin Doctor dichiara che “È un segnale importante su quanto la credibilità sia in questo momento il principale valore su cui costruire il proprio posizionamento. Draghi è fedele a sé stesso, non si snatura e risulta pertanto autentico. Pur nella essenzialità di alcune affermazioni– “preferite l’aria condizionata o la pace”, ad esempio – , si afferma lo stile Draghi: diretto e preciso. Così è se vi pare. E al momento, agli italiani “pare” bene“, ha commentato Tiberio Brunetti.

Mentre rispetto al secondo posto di Conte che ai tempi in cui era presidente del Consiglio aveva un sentiment alle stelle, Brunetti sottolinea la sua credibilità anche se in modo completamente opposto a Draghi, che per ora sembra funzionare. Sempre più credibile e amata dai social a centrodestra Giorgia Meloni che scalza ampiamente Salvini buttandolo fuori dalla top five. Un primato che riguarda sia il sentiment social e rispecchia i sondaggi politici.

Un dato interessante è invece la ripresa del trend positivo di Matteo Renzi che dopo tanto tempo torna tra i primi cinque leader più amati dagli italiani.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-05-2022


Draghi non va in Parlamento prima di volare negli Usa

Mattarella: “Guerra in Ucraina brutale, scatenata dalla Russia”