L’ex rossonero ha esaltato l’acquisto del centrale brasiliano da parte della società milanista. Ecco le parole di Nelson Dida.

Milan, Leo Duarte è una garanzia. Nelson Dida scommette sul connazionale, ultimo colpo del mercato milanista. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex portiere rossonero ha parlato del giovane centrale: “Dovrà adattarsi al calcio italiano – ha dichiarato – ma è un buon difensore che ha fatto benissimo nell’ultima stagione. Certo, dovrà imparare bene le linee guida tattiche, però ultimamente in Brasile sono stati fatti grandi passi avanti nell’insegnare la fase difensiva”.

“Leo – ha aggiunto – come rapporto qualità-prezzo è senza dubbio un grandissimo affare per il Milan. E poi per un difensore è un po’ più semplice adattarsi al campionato italiano rispetto a un attaccante. Il suo punto di forza? La velocità, unita a una qualità abbastanza evidente”.

Una considerazione anche su Lucas Paquetà: “Trequartista o mezzala? Può ricoprire entrambe le posizioni, a mio modo di vedere dipende soprattutto dalle caratteristiche degli attaccanti che ha davanti. Diciamo che siccome gli piace fare gol, più lo avvicini alla porta e meglio è. D’altra parte anche in nazionale ha giocato lì, e pure col 10 sulle spalle. Nei primi sei mesi ha fatto il massimo di quel che poteva, per essere al primo impatto in Italia. Ha imparato tanto, sta crescendo gradualmente. Può essere senza dubbio il suo anno”.

Riccardo Orsolini Lorenzo Pellegrini Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Duarte-Milan, affare da 10 milioni di euro

Nel corso dell’intervista, Nelson Dida ha parlato anche di Gigio Donnarumma: “Spero resti in rossonero, sarebbe la soluzione migliore per lui. Non ha bisogno di spostarsi in chissà quale club, stiamo parlando comunque del Milan, pur con tutte le difficoltà di questo momento. Gigio è un grandissimo portiere e adesso ha un’altra impostazione che sinceramente mi piace di più. Comanda meglio la difesa e si prende più responsabilità”.

Infine, un commento sulla fine del rapporto tra Leonardo e il Milan: “Credo che la questione sia dipesa in massima parte dal risultato della squadra. Il Milan non ha raggiunto l’obiettivo primario ed è finita così. Mi spiace molto, lui per me è una grande persona e un grande amico. Voleva solo il meglio per il club e l’ha dimostrato tirando a bordo Maldini”.

Ecco un video con alcune giocate di Leo Duarte:

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio Leo Duarte leonardo Lucas Paquetà milan Nelson Dida

ultimo aggiornamento: 03-08-2019


Milan, Reina alla tv ufficiale: “Stiamo migliorando gli automatismi”

Supercoppa di Francia 2019, Hunou illude il Rennes. Mbappé e Di Maria firmano la rimonta PSG