A Pallagorio, in provincia di Crotone, un padre e un figlio sono stati uccisi mentre stavano ritornando a casa. Indagano i carabinieri.

PALLAGORIO (CROTONE) – Avevano appena finito di lavorare e stavano tornando a casa due allevatori quando all’improvviso sono stati raggiunti dai colpi di un fucile a pallettoni e morti sul colpo. La vicenda è successa nella serata di sabato 22 dicembre 2018 a Pallagorio, in provincia di Crotone.

I corpi di Francesco Raffa e del figlio Saverio sono stati ritrovati nelle campagne del Crotonese. Il giovane di 33 anni era alla guida dell’auto mentre il padre era qualche metro più avanti. Secondo una prima ricostruzione aveva provato a chiedere aiuto ma la ferita all’addome era molto grave ed è deceduto.

Carabinieri
Carabinieri (fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/)

Duplice omicidio in provincia di Crotone, indagano i carabinieri

La morte dei due allevatori resta un giallo. Gli inquirenti hanno provato a scavare nel passato della loro vita ma non è venuto fuori niente di rilevante. Al momento la pista di un agguato mafioso sembra essere esclusa con i militari che sono al lavoro per capire il movente che ha portato all’omicidio.

Il bersaglio molto probabilmente era il più giovane dei due. Da capire se si è trattato di una vendetta amorosa oppure di un debito di gioco. Nelle prossime ore continueranno gli interrogatori ai parenti per cercare di scoprire qualcosa di più sulla vita delle vittime. Incensurati e senza particolari problemi con la legge, la morte di Francesco e Saverio Raffa resta un mistero.

I due sono rimasti uccisi in un agguato nelle campagne di Pallagorio, paesino in provincia di Crotone. Gli inquirenti sono al lavoro per risalire all’identità del killer ma al momento le indagini non hanno portato nessun risultato concreto. Tutte le piste sono al vaglio dei militari che al momento si sentono di escludere solo quella mafiosa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/


Migranti, Sea Watch chiede aiuto all’Italia. Salvini: stop al traffico di essere umani

Lutto nel mondo del cinema, morto l’attore Giovanni Martorana