È morto Marty Balin, lo storico fondatore di Jefferson Airplane. L’uomo aveva settantasei anni ed era malato da tempo.

Si è spento all’età di settantasei anni Marty Balin, lo storico fondatore dei Jefferson Airplane, il gruppo psichedelico che ha trovato il successo sul finire degli anni Sessanta inventando di fatto un nuovo genere musicale.

Morto Marty Balin dei Jefferson Airplane

Balin è morto in Florida, a Tampa. Stando a quanto riferito dai media locali, l’uomo sarebbe morto nella sua casa. Non sono note le cause del decesso ma il musicista era malato da tempo ed era ormai entrato nella fase terminale, come testimoniato dalla presenza al suo capezzale di amici e familiari che hanno voluto sostenere Marty nei suoi ultimi giorni e nelle sue ultime ore.

Marty balin
Fonte foto: https://www.facebook.com/martybalinmusic/

Il cordoglio di amici e parenti

Marty e io abbiamo condiviso l’amore più profondo – che lui spesso chiamava Nirvana. Eravamo davvero toccati dal suo amore. La sua presenza sarà dentro il mio essere per sempre“. Con queste parole la moglie ha voluto salutare Marty dopo la sua scomparsa.

Anche sul profilo Twitter dei Jefferson Airplane è arrivato il messaggio di cordoglio da parte dei membri del gruppo: Abbiamo perso una vera leggenda. Marty Balin ci ha aiutato a dare inizio a una rivoluzione che vive ancora oggi. Ci mancherà moltissimo, il nostro cuore è con la sua famiglia, amici e fan ovunque“.

Di seguito il tweet sulla pagina Facebook dei Jefferson Airplanes:

Marty Balin, la malattia

I problemi di salute di Marty Balin sono iniziati nel 2016 quando ha subìto un intervento a cuore aperto cui sono seguito diverse complicazioni che lo hanno costretto a ritirarsi dalla scena pubblica.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri evidenza Jefferson Airplanes Marty Balin

ultimo aggiornamento: 29-09-2018


Tsunami in Indonesia, centinaia di morti: il video dell’onda anomala

TAV, l’offerta dell’Unione Europa al Governo italiano