Lo spettacolo dell’eclissi di Luna

Nella notte tra il 20 e il 21 gennaio l’eclissi totale di Luna. Un evento eccezionale che si verificherà nuovamente tra 10 anni.

ROMA – Il 2019 si apre con uno dei più grandi eventi astronomici. Nella notte tra il 20 e il 21 gennaio è prevista l’eclissi totale di Luna. Si tratta di un evento straordinario che in Italia ha il suo culmine alle 6:12. Tutti gli appassionati e non solo hanno anticipato la sveglia per alzare gli occhi al cielo. Ma n’è valsa la pena, anche perché per assistere ad un evento simile bisognerà aspettare almeno altri dieci anni.

Eclissi lunare
Fonte foto: https://www.facebook.com/gasparidaniele/

Eclissi di Luna Rossa, ecco come assistere a questo evento straordinario

Si tratta di un evento straordinario con tutti gli appassionati pronti a non perderselo. Il ricercatore Mauro Messerotti precisa che “non sarà possibile osservare l’eclissi in tutte le sue fasi perché la Luna tramonterà prima della fine dell’eclissi parziale. Gli appassionati potranno vedere la fase di eclissi totale al mattino presto e che durerà poco più di un’ora“.

L’orario – continua Messerotti riportato da Sky TG24non è comodo perché l’eclissi sarà al mattino un è un’occasione da cogliere al volo in quanto sarà l’ultima eclissi completa visibile dall’Italia per alcuni anni“. L’evento – tempo permettendo – sarà osservabile da Nord a Sud con molti cittadini che sono pronti ad alzare gli occhi al cielo visto che per assistere ancora una volta all’eclissi totale di Luna bisognerà aspettare il 31 dicembre 2028.

Che cos’è l’eclissi?

Entrando nel dettaglio l’eclissi si verifica quando il Sole, la Terra e la Luna si allineano tra di loro. In questo modo il Pianeta si comporta come una sorta di scudo, bloccando la luce del Sole. Questo permette alla Terra di proiettare nel suo satellite naturale un cono di penombra e uno d’ombra.

Quando la Luna viene inglobata nel cono d’ombra si tratta di un’eclissi totale. Il satellite diventa di una colorazione bruno-rossastra che deriva dalla scarsa luce che filtra attraverso l’atmosfera terrestre.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/gasparidaniele/

ultimo aggiornamento: 21-01-2019

X