Il mondo della musica piange la scomparsa di ed King, il chitarrista dei  Lynyrd Skynyrd ai tempi di Sweet Home Alabama.

È morto Ed King, storico chitarrista dei Lynyrd Skynyrd e colonna portante di un successo eterno come Sweet Home Alabama, una delle canzoni più famose nella storia della musica mondiale. L’uomo è scomparso a sessantotto anni nella sua abitazione a Nashville.

L’annuncio della morte di Ed King

A dare l’annuncio della morte di Ed King sono stati i suoi familiari che si sono affidati a un post su FacebookNon sono state fornite indicazioni sulle cause della scomparsa del musicista, da anni alle prese con un tumore al polmone che lo aveva costretto ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo nonostante, con la sua chitarra in mano, avesse ancora tanto da dire e da dare alle nuove generazioni.

Gary Rossington: “Ed si ricongiungerà agli altri nel paradiso del Rock and Roll”

Toccante il messaggio di Gary Rossington, fondatore dei  Lynyrd Skynyrd, dalle colonne del noto magazine Rolling Stone. “Ed era nostro fratello e un grande compositore e chitarrista. So che si ricongiungerà con il resto dei ragazzi nel paradiso del Rock and Roll. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per la sua famiglia“, ha dichiarato Gary ricordando gli altri membri del gruppo che hanno tragicamente perso la vita nell’incidente aereo del 1977 che portò alla morte di  Steve Gaines, chitarrista del gruppo, Cassie Gaines, e il cantante Ronnie Van Zant, oltre al pilota del velivolo e diversi membri dell’entourage del gruppo.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Ed King esteri evidenza Lynyrd Skynyrd

ultimo aggiornamento: 24-08-2018


Kevin Spacey cadute le accuse di violenza sessuale

Australia, sfiduciato Malcolm Turnbull. Scott Morrison il nuovo premier