Edicola Milan, le prime pagine dei quotidiani sportivi

LA GAZZETTA DELLO SPORT
“Effetto Bologna: domani Montella con la Lazio s’affida ancora al Milan B”. Questo il richiamo in taglio basso nella prima della “rosea”.
Alessandra Gozzini, a pagina 15, titola: “Il Milan B ora è un’arma E Montella punta al bis…”.
Evidenziando una statistica significativa: “Metà titolari insieme contano meno presenze di 10 singoli laziali”. Gomez, Zapata, Vangioni, Bertolacci e Deulofeu hanno infatti 14 presenze da titolare complessive, mentre Dusan Basta, il titolare biancoceleste meno presente, è a quota 15.
In panchina a Roma ci saranno anche due volti nuovi, direttamente dal Milan Primavera, come riporta Luca Bianchin di spalla: “El Hilali e Zucchetti promossi con i grandi”.
In taglio basso, Nicola Berardino racconta che Lazio-Milan sarà una sfida in famiglia per Andrea Bertolacci: sua moglie, Nicole Murgia, è infatti sorella del giovane centrocampista biancoceleste Alessandro Murgia.
A pagina 19, troviamo il probabile XI rossonero: Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Bertolacci, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

CORRIERE DELLO SPORT
Sul quotidiano romano, il tema rossonero viene trattato a pagina 13 da Furio Fedele: “Scuola Milan Ecco l’oro verde in dote a Montella”. Fedele analizza il nostro progetto giovani “Quest’anno la media dei giocatori più utilizzati è di 25,2 anni” e ipotizza per il futuro prossimo un Milan ancora più giovane, con una età media ancora più bassa (22,1): Donnarumma; Calabria, Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Locatelli, Pasalic, Bertolacci; Suso, Deulofeu, Ocampos.
Grande merito, in questo processo di ringiovanimento, hanno Milan Lab “Ormai Milanello e, soprattutto, Milanlab, si sono specializzati nel rigenerare giovani di belle, ottime speranze alla ricerca di una nuova identità. Suso ha aperto la strada” e il Settore Giovanile rossonero “La cantera rossonera è sempre in grande fermento. Lunedì sera all’Olimpico contro la Lazio dovrebbero sedere in panchina due baby della Primavera (El Hilali e Zucchetti)”.
Di spalla, le ultime in vista di Lazio-Milan: “Lapadula più di Bacca nell’attacco anti-Lazio”. Chiudono i possibili 11 titolari: Donnarumma; Abate, Zapata, Gomez, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Suso, Lapadula, Deulofeu.

 


TUTTOSPORT
Il capitolo rossonero viene aperto a pagina 15. Il duo Masini-Mazzara titola “Milan, doppia marcia su Roma. Montella si gioca l’Europa con la Lazio, Sino Europe vuole inserirsi tra Kessie e i giallorossi” individuando nella Capitale uno snodo importante per il futuro del Milan, in campo “Dopo l’impresa a Bologna, l’allenatore punta a fare la corsa proprio sulla Lazio per conquistare un posto in Europa League” e fuori “Mirabelli, ds di SES, vanta ottimi rapporti con l’agente di Kessie e l’ha già contattato. La Roma a gennaio ha trovato l’accordo con l’Atalanta per l’ivoriano valutandolo 25 milioni”.
Il centrocampista non sarebbe l’unico obiettivo di mercato. Pietro Mazzara, infatti, scrive: “Fassone in missione Dahoud nel mirino. Ma il sogno è Aubameyang”. Chiude, di spalla, la probabile formazione rossonera: “Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Suso, Lapadula, Deulofeu.”

 

Fonte: acmilan.com

milan

ultimo aggiornamento: 12-02-2017


Morata, nostalgia Juventus: “Sarei rimasto per anni in bianconero. Contro il Napoli…”

Juventus-Inter: vent’anni di polemiche da Ronaldo e Del Piero, a Icardi e Cuadrado. Dove vuole andare il calcio italiano?