Edicola Milan, le prime pagine dei quotidiani sportivi

LA GAZZETTA DELLO SPORT
La “rosea” dedica l’apertura al pareggio di ieri tra Lazio e Milan: “Gigio&Suso i salvaMilan”. A pagina 2 leggiamo: “La coda del Diavolo. Lazio, show e sprechi. E Suso salva il Milan un’altra volta alla fine”. Fabio Licari racconta: “I rossoneri conquistano un punto insperato, Inzaghi si morde le mani: si fa sorpassare da Inter e Atalanta”. Nella pagina seguente il focus si sposta sul protagonista della partita, Suso: “Lo spagnolo vale oro. Fedelissimo di Montella e quasi sempre decisivo”. Nell’articolo, Marco Pasotto, spiega: “Non segnava da novembre, ma deve ancora saltare una partita «La strada per l’Europa è lunga e il tridente leggero ha qualità»”. A pagina 4 spazio alle pagelle, dove proprio Suso è protagonista con il voto più alto (7): “È vero, un po’ è stanco e avrebbe bisogno di riposare. Ma poi la qualità è quella lì e quando c’è da piazzare il colpo lo fa da maestro. Il gol è una magia, tra finte di corpo ed esecuzione nello stretto”. Chiusura, a pagina 5, con le parole del Mister: “«Europa vicina. Questi ragazzi mi emozionano»”.

 

CORRIERE DELLO SPORT
“Lazio avanti, una magia regala il pari al Milan”. È questa l’apertura del quotidiano romano in prima. Apriamo il giornale e troviamo: “Zona Europa. Suso magia beffa la Lazio”. Per Alberto Polverosi: “La Lazio gioca meglio, crea occasioni, va in vantaggio con un rigore di Biglia, poi i rossoneri trovano il jolly”. A pagina 3 ecco le parole del Mister: “«Questo Milan mi emoziona…». Il tecnico applaude i suoi: «Più forti di ogni ostacolo e con più energia nel finale potevamo vincerla»”. Voltiamo pagina e chiudiamo con le pagelle. Il migliore è Donnarumma, voto 7.5: “Nel primo tempo si contano almeno cinque parate, due delle quali super, una su Biglia dalla distanza e una su Hoedt da un metro. Poi entra nell’azione del rigore su Immobile ma è meno colpevole di Gomez. Sempre sicuro, non perde mai la bussola”.

 

TUTTOSPORT
Sul quotidiano di Torino troviamo il capitolo Lazio-Milan in taglio basso della prima, con il richiamo: “Suso firma un altro finale da Milan”. Il rimando è a pagina 7: “La Lazio si butta via, Suso salva il Milan”. Nell’articolo troviamo le parole del Mister: “Montella: «Sono orgoglioso dello spirito della mia squadra»”. In taglio basso spazio alle pagelle, con Donnarumma (8) il migliore: “Fa il fenomeno su Hoedt e l’ordinario su tutti gli altri. Capitola solo su rigore. Il migliore dei suoi”. Di spalla chiudono gli aggiornamenti societari: “Sino Europe estingue il debito e si porta avanti”.

 

CORRIERE DELLA SERA
“Resistenza Milan. Suso risponde al rigore di Biglia, Donnarumma ancora decisivo”. Titola così, a pagina 50, il Corriere della Sera. Di spalla troviamo le pagelle, dove primeggia il voto a Donnarumma (8): “Furente per il rigore, che non provoca lui e che è l’unica cosa che non riesce a parare. Per il resto intercetta un bolide di Biglia, respinge Hoedt da due passi, frena Immobile nel finale. E tanto altro”.

 

LA REPUBBLICA
A pagina 54 si apre il capitolo riguardante la sfida di ieri: “L’eresia di Montella non emoziona più, la Lazio spreca ma insegue l’Europa”. Enrico Currò racconta: “Una magia di Suso a 5′ dalla fine salva i rossoneri: il verdetto per l’Europa è sospeso”. Di spalla leggiamo le pagelle, con Suso (7.5) il migliore: “La sua classica perla: sul pallone e sinistro a giro nell’angolo”.

 

IL GIORNALE
“Il Milan di Suso non finisce mai”. Con questo titolo si apre la sezione sport a pagina 28. Nell’articolo di Marcello Di Dio si legge: “Pari all’85’ dopo il rigore contestato di Biglia: Montella resta aggrappato all’Europa”. Di spalla chiudono le pagelle, dove Donnarumma risulta essere il migliore (7): “Tiene in partita il Milan con le sue parate, sul fallo da rigore non può sparire”.

Fonte: acmilan.com

milan

ultimo aggiornamento: 14-02-2017


Milan, altro schiaffo a Montella: Berlusconi rimpiange Brocchi

Lazio-Milan, tutti i numeri del match dell’Olimpico