Edicola Milan 16 febbraio, le prime pagine dei quotidiani sportivi

LA GAZZETTA DELLO SPORT
La “rosea” apre nel taglio alto della prima con un richiamo rossonero: “Vero o falso 9: Montella alle prese con un bel rebus”. A pagina 20 troviamo l’approfondimento: “Quiz Deulofeu. È 9: vero o falso? Montella studia, il Milan aspetta”. Per Luca Bianchin: “L’efficacia del catalano dipende dai compagni. Il suo tecnico nella cantera: «Uno contro uno è il top»”. In taglio basso la chiusura è dedicata a Carlos Bacca: “Bacca intanto «sente» la crisi: 5 tiri in 45 giorni”.

 

CORRIERE DELLO SPORT
Il quotidiano romano tratta il tema rossonero, nel taglio basso della prima, con un’intervista ad un grande ex: “Sheva: Il Milan è nel mio cuore. Vorrei allenarlo”. A pagina 21, però è l’attualità a tenere banco: “Milan, ora una vittoria per la storia”. Pietro Guadagno scrive: “Con la Fiorentina ultima gara a San Siro dell’era Berlusconi. Da marzo la stagione dei cinesi”. In taglio medio leggiamo: “Compleanno, Paletta ne fa 31. Torna il modulo con Bacca”. Chiusura, in taglio basso, con l’intervista citata in apertura: “«Il Milan nel cuore Allenarlo? Chissà…». L’ex fuoriclasse rossonero applaude Montella ma dice: «Penso all’Ucraina, in futuro vedremo»”.

 

TUTTOSPORT
“«Blindate Donnarumma»”. Parola di Sebastian Frey a pagina 21 del quotidiano di Torino. L’ex estremo difensore incorona il talento del Milan: “«Diventerà una stella a livello mondiale»”. Chiudono, in taglio basso, le ultime verso la Fiorentina: “Montella fa un passo indietro. In attacco c’è di nuovo Bacca”.

Fonte: acmilan.com

 

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 16-02-2017


Schevchenko: “Allenare il MIlan? Ce l’ho nel cuore, in futuro…”

Serie A, Milan-Fiorentina all’arbitro Valeri