Edicola Milan 8 febbraio - Bacca in crisi ma in vantaggio su Lapadula

Edicola Milan 8 febbraio – Bacca in crisi ma in vantaggio su Lapadula

Edicola Milan, le prime pagine dei quotidiani sportivi

LA GAZZETTA DELLO SPORT
“Bacca per il mal di gol nel Milan a Bologna: prove di rilancio dopo i tre k.o. di fila. La punta colombiana favorita su Lapadula. Montella: «Siamo in linea con gli obiettivi»”: questo il richiamo rossonero in taglio medio nella prima della “rosea”.
A pagina 13 si entra nel vivo di Bologna-Milan, con un articolo di Marco Pasotto: “Bacca perdonato. Curerà lui il Milan con il mal di gol. Dopo le scuse, il colombiano è favorito su Lapadula per sbloccare le difficoltà dell’attacco”. Di spalla, Pasotto riassume anche le dichiarazioni del mister in conferenza stampa: “Orgoglio Montella «Siamo in linea con gli obiettivi. Mi era stato chiesto metodo, Supercoppa e occhio ai giovani»”. Questa la probabile formazione anti-Bologna: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. Chiude, sempre di spalla, un box dedicato alle novità societarie: “Fiducia per il 3 marzo. Ora il Cda da convocare”.

 

CORRIERE DELLO SPORT
Il quotidiano romano apre con un richiamo rossonero nel taglio medio della prima: “Milan a Bologna per ripartire: subito Lapadula”. La sfida con il Bologna viene presentata a pagina 8, da Furio Fedele, che riporta anche le parole della vigilia di mister Montella: “Stasera il tecnico si gioca molte chance a Bologna nel recupero: «È il momento di mostrare l’orgoglio. Siamo in linea con gli obiettivi prefissati. Abbiamo vinto anche una Supercoppa»”.
Un box in taglio medio analizza la recente scarsa vena realizzativa del Milan: “Il problema è il gol: solo cinque centri nelle ultime 7 gare”.
Capitolo formazione anti-Bologna. Il Corriere dello Sport punta su Lapadula titolare: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Lapadula, Deulofeu.
A pagina 8, spazio agli scenari di mercato, riportati da Furio Fedele: “I cinesi vogliono un Milan super. In attacco Aubameyang e il Kun Agüero principali obiettivi con Mancini in panchina”.

 

TUTTOSPORT
Anche Tuttosport apre con un richiamo rossonero in taglio medio: “Montella a Bologna «Ora fuori l’orgoglio!»”. A pagina 9, in taglio alto, Federico Masini titola: “Bacca: i gol per scusarsi. Si è pentito e spera di giocare a Bologna. Ma Montella pretende fatti, non parole. Il tecnico: «Bacca ha esagerato e lo ha riconosciuto. Offrirà a tutti una cena: deciderò io dove, ma solo dopo la partita con i rossoblù»”. In taglio medio, Paolo Cappelleri affronta presente “Emergenza Milan: Montella riscalda Vangioni” e futuro “Ripresi intanto i contatti con la cordata cinese. Ecco le date dell’assemblea: closing entro il 3 marzo, ora i nomi degli investitori”. Di spalla, il commento di Stefano Pasquino: “Conta vincere. Non importa in che modo. Per una volta, poco importa se il Milan giocherà male, se lascerà agli altri il pallino del gioco e se creerà appena una palla gol in tutta la partita: l’importante sarà vincere. In modo brutto, sporco e cattivo come solo le grandi squadre sanno fare”.
Chiude l’XI titolare ipotizzato dal quotidiano di Torino, con Lapadula al centro dell’attacco: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Lapadula, Deulofeu.

Fonte: acmilan.com

 

ultimo aggiornamento: 08-02-2017

X