Gli effetti del coronavirus sugli show televisivi. ‘La Corrida’ non va in onda. Diversi i programmi senza pubblico e a rischio sospensione.

ROMA – Gli effetti del decreto sul Coronavirus sono diversi anche per quanto riguarda gli show televisivi. Dopo la sospensione de Le Iene e di Quarta Repubblica per la positività rispettivamente di un membro della redazione e di Nicola Porro, è stato comunicato lo stop alle registrazioni dei Soliti Ignoti per l’assenza dei protagonisti visto lo stop agli spostamenti. L’Eredità continuerà anche se solo con ospiti romani.

Altri due programmi hanno deciso di chiudere i battenti nelle ultime ore. Si tratta di Domenica In e La Prova del Cuoco. In quest’ultima trasmissione è stato registrato un caso positivo da coronavirus.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

‘La Corrida’ non andrà in onda fino al 3 aprile

E’ stato ufficializzato l’annullamento de La Corrida che non andrà in onda almeno fino al 3 aprile. Il pubblico, infatti, è fondamentale per questa trasmissione e si è deciso di sospenderla momentaneamente.

Al suo posto venerdì 6 marzo è andato in onda uno speciale di Porta a Porta dal titolo L’Italia unita ce la farà sempre, condotto da Bruno Vespa con diversi ospiti ma senza pubblico.

Diversi i programmi senza pubblico

La televisione resta senza pubblico. Sono diversi, infatti, i programmi che nei prossimi giorni andranno in onda senza gli spettatori in studio. Nelle ultime ore, inoltre, si era parlato di una sospensione da parte di Amici e C’è posta per te. I programmi, entrambi condotti da Maria De Filippi, dovrebbero essere presenti regolarmente nel palinsesto di Canale 5. Se sul primo c’è stata anche la conferma social, sul secondo i dubbi restano.

Nessuno slittamento, invece, per Ballando con le stelle fino a questo momento. Il via al programma è previsto per sabato 28 marzo e non sembrano esserci particolari problemi in questo senso.

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Confermato ‘Soliti Ignoti’

Confermato anche Soliti ignoti. La trasmissione nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme per l’assenza di persone che volevano prendere parte al programma condotto da Amadeus. La situazione ora sembra essere risolta e il quiz andrà in onda senza pubblico.

La prima puntata con l’assenza delle persone in studio dovrebbe essere quella di martedì 17 marzo visto che quelle fino al 16 sono state registrate prima dell’approvazione del decreto da parte del Governo. Un’emergenza che rischia di avere degli effetti anche sulla televisione italiana. E chissà cosa potrà succedere nei prossimi giorni.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/leiene/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 14-03-2020


Servizio premium di Pornhub gratuito: “Forza Italia, we love you”

Coronavirus, morto operatore sanitario del 118 di Bergamo