Egan Bernal positivo al coronavirus. Il ciclista colombiano ha scoperto di avere il Covid-19 pochi giorni dopo la vittoria al Giro d’Italia.

ROMA – Egan Bernal positivo al coronavirus. Il ciclista colombiano, ma ormai trapiantato in Italia da diversi anni, subito dopo la vittoria al Giro d’Italia si è sottoposto al tampone in vista del suo rientro in patria per festeggiare la Maglia Rosa e la sua prima vittoria in questa corsa.

Ma il risultato è stato positivo e, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il ciclista è stato costretto ad annullare (per il momento) il suo viaggio in Sardegna. Virus contratto anche dalla fidanzata Maria Fernanda. Entrambi, in isolamento a Montecarlo, hanno sintomi molto leggeri e dovranno restare in isolamento per i prossimi giorni.

Come sta Egan Bernal

Le condizioni di Egan Bernal sono buone. Il ciclista colombiano presenta solo dei sintomi molto lievi e nei prossimi giorni si sottoporrà ad un secondo tampone per verificare la negatività. Fino a quel momento il nuovo vincitore del Giro d’Italia 2021 dovrà stare in isolamento insieme alla fidanzata a Montecarlo.

Il quadro clinico sarà monitorato quotidianamente e lo stesso Bernal non vede l’ora di poter tornare in bicicletta per preparare il resto della stagione.

Egan Bernal
Egan Bernal

Obiettivo Tokyo

Il programma di Bernal con la positività al coronavirus potrebbe cambiare. Il colombiano in un primo momento aveva deciso di non prendere parte al Tour de France anche se si era riservato di prendere la decisione subito dopo il Giro d’Italia.

La positività al coronavirus costringerà molto probabilmente Bernal a non prendere parte alla Grande Boucle e iniziare a programmare con maggiore attenzione le Olimpiadi di Tokyo. Ora per il colombiano c’è l’obiettivo di centrare la maglia olimpica per concretizzare al meglio un 2021 che è iniziato subito con la prima vittoria in carriera del Giro d’Italia.


La tennista Yana Sizikova arrestata al Roland Garros

Roland Garros, Fognini eliminato al terzo turno