L’Italia verso l’election day di settembre. Quando si vota, come e per cosa. Tutte le informazioni sulla due giorni di tornata elettorale.

L’Italia si avvicina al suo personalissimo Election Day, che ha ottenuto il via libera anche della Corte Costituzionale. Proviamo a fare il punto sul grande appuntamento elettorale per capire quando si vota, per cosa si vota e come.

Election Day, quando si vota

Al termine di un lungo tira e molla tra il governo e alcune Regioni, le date del voto sono quelle del 20 e 21 settembre.

Nella giornata di domenica si vota ore 07.00 alle 23.00, mentre nella giornata di lunedì si vota dalle 07.00 alle 15.00.

La divisione in due giorni della tornata elettorale è stata decisa, in concerto con il Comitato Tecnico Scientifico, per evitare assembramenti ai seggi.

Eventuali ballottaggi si terranno domenica 4 e lunedì 5 ottobre.

Elezioni
Elezioni

Per cosa si vota

Qui il discorso si fa leggermente più complicato. Si vota per il rinnovo di sette consigli regionali, per il primo turno delle amministrative e per l’attesissimo referendum sul taglio dei parlamentari. Ma non è tutto. Nei collegi uninominali Sardegna 03 e Veneto 09 si vota anche per le suppletive del Senato.

Per quanto riguarda i consigli regionali si vota in Toscana, Campania, Liguria, Marche, Puglia, Valle d’Aosta e Veneto.

Nel caso delle amministrative si vota in più di 1.100 Comuni

Come si vota

Alla luce dell’emergenza coronavirus cambia anche in qualche modo la modalità di voto. Gli accessi agli edifici che ospitano i seggi elettorali saranno contingentati per evitare assembramenti in spazi chiusi. Dovranno essere preparati inoltre percorsi differenziati per chi entra e chi esce dalla struttura. Si dovrà rispettare ovviamente anche la distanza di sicurezza tra le persone. Tutte le persone che entrano nel seggio elettorale hanno l’obbligo di indossare la mascherina. Di seguito le regole per il voto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
election day elezioni regionali 2020 evidenza politica primo piano

ultimo aggiornamento: 15-09-2020


Zingaretti, “Non è un sogno poter ricostruire l’Italia”

Visita a sorpresa del premier Conte in un liceo di Norcia: ‘Se perdiamo la sfida avete il diritto di mandarci a casa’