Bolivia, presidenziali: Morales in testa, sarà ballottaggio contro Mesa

Elezioni Bolivia, Evo Morales in testa. Ballottaggio con Carlos Mesa

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, cerca il quarto mandato. Il leader socialista è in testa ma dovrà affrontare il ballottaggio, contro il centrista Mesa.

LA PAZ – Oltre sette milioni di elettori della Bolivia sono stati chiamati alle urne nella giornata di domenica per eleggere il presidente, il suo vice, i membri di Camera e Senato.

Elezioni Bolivia, lo scrutinio

Quando sono state scrutinate quasi l’84% delle schede, il presidente uscente Evo Morales è in testa con oltre il 45% dei voti, seguito da Carlos Mesa, con oltre il 38% dei suffragi.
Il leader del Movimento Socialista, a capo della Bolivia dal 2006, cerca il quarto mandato consecutivo ma per la prima volta dovrà affrontare il turno di ballottaggio. La legge elettorale prevede per la vittoria al primo turno il raggiungimento della maggioranza assoluta dei voti oppure di superare il 40% con distacco dal primo avversario di dieci punti percentuali.

https://www.youtube.com/watch?v=hWECEOaF4h8

Le prime parole degli sfidanti

Abbiamo ottenuto un’altra vittoria elettorale grazie al fondamentale voto delle campagne, che è arrivato tardi a causa delle nevicate“. Così ha dichiarato Morales, il quale non ha fatto alcun riferimento al possibile ballottaggio.
Di tutt’altro avviso lo sfidante Mesa: “Siamo al ballottaggio! Questo trionfo lo dobbiamo alla lucidità del popolo boliviano e in particolare a tutte le persone, milioni di boliviani, che hanno deciso di votare per Comunidad Ciudadana“.

ultimo aggiornamento: 21-10-2019

X