Elezioni in Catalogna, indipendentisti verso la vittoria. I socialisti sono il partito più votato.

BARCELLONA (SPAGNA) – Elezioni in Catalogna, indipendentisti verso la vittoria. Come riportato da La Repubblica, il partito dell’attuale presidente della Generalitat Pere Aragones sembra essere ad un passo dal successo in questa tornata elettorale. I seggi a disposizione dovrebbero essere tra i 36 e i 38.

Una vittoria che potrebbe arrivare anche senza essere il partito più votato. La maggior parte delle preferenze, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbero andate ai socialisti guidati da Salvador Illa. Un risultato importante per questa ultima forza politica che ha raddoppiato i consensi rispetto all’ultima tornata elettorale.

Affluenza bassa

Una tornata elettorale che non sembra aver richiamato molte persone. Alle 18, due ore prima della deadline, l’affluenza era del 45,7%. Una percentuale inferiore di oltre il 20% di due anni fa. Un calo che potrebbe essere spiegato dal fatto che la maggior parte delle persone hanno votato per posta.

La pandemia ha sicuramente portato i cittadini a prediligere una votazione per posta. Nei prossimi giorni si farà il punto su quante persone hanno espresso il proprio voto e si capirà se realmente c’è stata una affluenza minore oppure se la differenza è stata fatta dal voto postale.

Catalogna
fonte foto https://it.wikipedia.org/wiki/Catalogna

I rischi per la pandemia

Elezioni che potrebbero portare ad una recrudescenza della pandemia. Non è la prima volta che, episodi simili, succedono nei Paesi europei. Il ritorno alle urne potrebbe portare ad una leggera ripresa dei contagi. E’ il caso del Portogallo che, dopo il voto, ha registrato dei numeri più alti del passato.

La stessa cosa rischia di registrarsi anche in Catalogna. Il voto per posta potrebbe consentire alla zona di avere una crescita minore rispetto alle previsioni. Molto dipenderà dalle prossime settimane e c’è il rischio di un nuovo lockdown per rallentare la crescita dell’epidemia.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Catalogna


Il Governo Draghi perde pezzi, no di Sinistra Italiana alla fiducia

Covid, Draghi rimanda le riaperture. E deve fare i conti con l’opposizione interna