Spagna, il premier Sanchez annuncia il ritorno alle urne

Spagna, il premier Sanchez annuncia il ritorno alle urne

La Spagna ritornerà al voto il 28 aprile 2019. Il no alla Finanziaria ha costretto il premier socialista Pedro Sanchez a indire nuove elezioni.

MADRID (SPAGNA) – Si conclude con oltre un anno di anticipo l’esperienza al governo della maggioranza guidata dal socialista Pedro Sanchez. Il premier spagnolo è stato costretto a indire delle nuove elezioni per il 28 aprile 2019 dopo il no da parte del Parlamento alla Finanziaria.

La macchina della campagna elettorale è già in moto da alcuni giorni. La destra si è ritrovata in piazza per manifestare il proprio dissenso contro l’attuale maggioranza. Da capire quale sarà il futuro di Sanchez. Difficilmente il partito lo candiderà nuovamente ma il comizio in programma a Siviglia potrebbe dire molto per il suo futuro e quello dei socialisti.

Pedro Sanchez
Pedro Sanchez (fonte foto https://twitter.com/sanchezcastejon)

La Spagna ritorna alle elezioni, il premier Sanchez sfiduciato dal Parlamento

L’annuncio delle nuove elezioni è arrivato direttamente dal premier Sanchez che ha spiegato nei dettagli la situazione: “Il governo – dichiara il leader socialista riportato da Sky TG24si è scontrato con il rifiuto della Finanziaria più sociale del nostro Paese. La scelta era continuare a governare con una legge di Bilancio che non è nostra e non risponde alle esigenze sociali del nostro Paese, oppure impegnare tutti gli sforzi e le energie nelle grandi trasformazioni che vogliamo. Fra il non fare nulla o dare la parola ai cittadini, ho scelto la seconda“.

Ritorno alle urne quindi in Spagna con gli iberici che dovranno scegliere il nuovo governo. Momento sicuramente non semplice per la nazione visto che al momento si trova senza una legge di bilancio. Il primo obiettivo del Parlamento sarà proprio quello di approvare la manovra per permettere al Paese di mettere in moto la macchina economica che adesso è ferma e lo resterà almeno fino a maggio 2019.

fonte foto copertina https://twitter.com/sanchezcastejon

ultimo aggiornamento: 15-02-2019

X