Sono state resi noti i risultati delle elezioni in Egitto. Netta la vittoria del presidente uscente Abdel Fattah Al Sisi con il 97% dei voti.

IL CAIRO – Sono state rese note del pomeriggio odierno dalla Commissione Elettorale egiziana i risultati delle elezioni presidenziali.

Netto il successo del presidente uscente Abdel Fattah Al Sisi che ha dominato con il 97% dei voti. L’affluenza al voto è stata del 41,5%. Stando ai dati ufficiali sono 24.254.152 le persone che sono a date ad esprimere la loro preferenza a queste elezioni.

Elezioni in Egitto, Al Sisi stravince le presidenziali

Secondo quanto riferito dalla Commissione Elettorale egiziana, Al Sisi ha ottenuto 21.835.387 delle preferenze delle persone che hanno votato. Staccato nettamente il suo sfidante, Moussa Moustafa, che con il suo partito di opposizione ha ottenuto solamente il 2,92%, cioè 656.534 delle preferenze.

Le schede annullate sono state 1.762.231, ovvero il 7,2% del totale.

Nuovo mandato quindi per Al Sisi che è in carica in Egitto ormai dal lontano 8 giugno 2014.

Il capo dell’agenzia Onu per i diritti umani, Zeid Ra’ad al-Hussein, ha reso noto che le elezioni egiziane si sono svolte in un “diffuso clima di intimidazione“, versione prontamente negata dal governo che ha spiegato i ritiri con incapacità organizzative e gli arresti con violazioni della legge.

Dopo l’elezione Sisi ha promesso di proseguire nel percorso per il miglioramento dell’economia e nella lotta al terrorismo.

Mattarella a Al-Sisi: “Verità su Regeni”

Subito dopo l’elezione, il presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, si è voluto congratulare con Al Sisi: “Mi auguro in una verità sull’uccisione di Giulio Regeni per rafforzare il rapporto storico di assoluto rilievo tra i nostri paesi“.

Sergio Mattarella strage di bologna
Sergio Mattarella

Il video con un discorso di Al Sisi

fonte foto copertina: https://twitter.com/Radio3tweet

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Al Sisi egitto elezioni egitto esteri

ultimo aggiornamento: 02-04-2018


Valanga a Chamonix, morto l’alpinista Emmanuel Cauchy

Morta Winnie Madikizela, ex moglie di Nelson Mandela