Verso le elezioni regionali in Campania, probabile la candidatura del sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, torna a rilanciare la sua candidatura per le prossime elezioni regionali. Ai microfoni della RAI il primo cittadino ha fatto sapere che la sua fazione correrà per il governo della Regione e probabilmente sarà lui il candidato.

Elezioni regionali in Campania, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: La mia candidatura è probabile

Intervenuto ai microfoni di Agorà, il primo cittadino di Napoli ha parlato delle prossime elezioni regionali facendo sapere di essere intenzionato a competere molto probabilmente in prima persona per fare della Campania un laboratorio alternativo alla Lega e al governo giallo-verde.

“Posso dire che ci candideremo alla Regione Campania tra un anno, questo sicuramente Mi candiderò? Questo è probabile. Lo verificheremo anche in base alle alleanze che riusciremo a costruire. La Campania potrà essere un laboratorio alternativo alla Lega sicuramente, ed anche a questo governo”.

Luigi de Magistris
Luigi de Magistris

L’appello di Luigi de Magistris allo Stato

Luigi de Magistris ha poi voluto mandare un appello allo Stato chiedendo sicurezza e non discriminazione

“Al governo chiediamo due cose. La sicurezza, che è un compito dello Stato. Prevenire e reprimere. E non fare più discriminazioni. Non si può per la terza volta salvare solamente una città da debiti che conosciamo, come il salvaRoma dove si trovano 12 miliardi di euro, e lasciare gli Enti locali del Paese, soprattutto nel mezzogiorno, senza risorse. Questo è un grave errore perché disunisce il Paese”.


Elezioni europee, tutti i candidati della Lega

Migranti, Salvini gela il M5S: I porti restano chiusi, c’è rischio terrorismo