Elliott, il patromonio cresce a 34 miliardi. Milan? investimenti da 370 milioni

Elliott, numeri da capogiro: 34 miliardi di patrimonio, 370 milioni spesi nel Milan

Il Fondo Elliott, proprietario del Milan, ha superato i 34 miliardi di patrimonializzazione. Nel Milan sono già stati investiti 370 milioni.

Nel secondo trimestre del 2019 il Fondo Elliott ha raggiunto un patrimonio complessivo di oltre 34 miliardi. Lo riporta La Gazzetta dello Sport in edicola. Una crescita significativa per l’hedge fund statunitense.

L’impegno di Elliott nel Milan

Nel report, aggiornato a luglio scorso, si fa riferimento anche ai 370 milioni investiti nel Milan. La somma comprende il prestito iniziale in favore di Yonghong Li, altri 32 milioni investiti al posto e per conto di Yonghong e i soldi di gestione utilizzati finora. Non si fa riferimento agli esborsi fatti in sede di calciomercato.

Ivan Strinic Frederic Massara Nemanja Matic Maurizio Ganz Frederic Massara Ozan Kabak Gaston Pereiro Boban Casa Milan Costacurta Giocondo Martorelli Theo Hernandez Boban
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

I numeri in via Aldo Rossi

L’ultimo esercizio del Milan, chiuso al 30 giugno 2019, ha avuto un rosso intorno ai 90 milioni: un passivo migliore rispetto al -126 precedente. L’obiettivo finale è aumentare il fatturato e creare valore.

Nuovi finanziamenti?

Il club rossonero – chiosa la Rosea – costa più di quanto oggi produce e non è dunque da escludere che Elliott intervenga con un nuovo finanziamento. Sarebbe un altro passo nel percorso di rientro obbligato dal Fair Play Finanziario. L’impegno per rendere la squadra sempre più competitiva procede di conseguenza a piccoli passi: da qui la scelta sul mercato di puntare su profili giovani e futuribili. In ogni caso, c’è la volontà di investire, testimoniata dall’impegno nel voler costruire un nuovo stadio e dal rifiuto delle offerte per subentrare nella proprietà.

L’offerta da un miliardo

Negli ultimi giorni, Il Messaggero aveva diffuso l’indiscrezione secondo la quale Bernard Arnault, proprietario del gruppo Lvmh–Louis Vuitton (il più grande conglomerato mondiale del lusso, con un impero che controlla 70 marchi), sarebbe interessato a rilevare il Milan. Sul piatto poco più di un miliardo di euro! Al momento, Elliott ha smentito le ipotesi di cessione.

ultimo aggiornamento: 21-09-2019

X