Durante un’intervista con i giornalisti Elodie ha definito la Meloni come “un uomo del 1922”, in relazione alle sue idee politiche.

Sono queste le considerazioni fatte dalla nota cantante Elodie nei confronti della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, durante un’intervista dei giornalisti. Una presa di posizione forte e netta, che dimostra come la cantante non abbia paura di esporsi politicamente dando la sua opinione, per quanto forte.

Proprio per la sua presa di posizione forte in merito alle questioni politiche, ed anche in sede delle imminenti elezioni che si terranno a settembre 2022, i giornalisti non mancano di intervistare la celebre Elodie sul mondo della politica, che si esprime senza paura con prese di posizioni nette.

Elodie

In occasione della Mostra del cinema di Venezia, Elodie ha parlato ai giornalisti della leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, definendola “violenta e poco donna”. Ma le prese di posizione politiche della cantante erano già emerse in altre occasioni, come al Pride 2022 tenutosi qualche mese fa a Roma.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La partecipazione al Pride

Durante la parata, in cui aveva sfilato insieme a migliaia di persone per la rivendicazione dei diritti della comunità LGBTQ+, Elodie si era detta “molto orgogliosa ed emozionata di essere stata la madrina del Pride 2022. Per me è importante essere dalla parte giusta e ricordarci sempre che siamo tutti uguali. I diritti devono essere imprescindibili per tutti gli esseri umani.”

E come ben sappiamo la politica della leader di Fratelli d’Italia non contempla gli stessi diritti tra “famiglie tradizionali” e “famiglia moderna”. Secondo Elodie, Giorgia Meloni avrebbe le stesse ideologie di “un uomo del 1922”. L’avrebbe anche definita “poco donna”, rispondendo a un giornalista che le chiedeva un suo parere sulle parole di Hillary Clinton.

Queste le sue parole: “È incredibile che una donna parli come un uomo del 1922, questo è il problema. Una donna, una madre, dovrebbe avere un’attenzione per i diritti e dovrebbe capire che ci sono da sempre situazioni complesse dal punto di vista femminile. È incredibile come sia violenta e come sia poco donna”, dice la cantante.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


Mosca minaccia l’Occidente: in arrivo una “tempesta globale”

Aiea abbandona la centrale di Zaporizhzhia