Il Canada è nel pieno di un’emergenza caldo: il termometro è arrivato a sfiorare i 50 gradi in diverse aree del Paese. Si registrano le prime vittime.

È emergenza caldo in Canada, dove il termometro segna temperature da record: a Vancouver si arriva alla soglia dei 50 gradi (49 e mezzo per la precisione). E si contano le prime vittime, soprattutto anziani.

Sui social e sui canali ufficiali le autorità invitano le persone a rimanere a casa e per quanto possibile di stare al fresco ricorrendo a sistemi di ventilazione e/o rinfrescandosi con l’acqua, magari facendo il bagno o la doccia o semplicemente sciacquandosi la faccia, bagnandosi la testa e rinfrescandosi i polsi.

Emergenza caldo in Canada: temperature record, si arriva anche a 49 gradi e mezzo

Per il Canada si tratta di un’emergenza senza precedenti. Mai nella storia del Paese si erano raggiunte queste temperature. In alcune città il termometro ha superato i quarantanove gradi e mezzo. Temperature difficili anche da immaginare.

Se i cinquanta gradi sono il picco raggiunto in diverse località, in linea generale parliamo di un situazione nella quale il termometro segna sempre più di trenta gradi nel corso della giornata. Una decina di gradi in più rispetto alla media stagionale.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Canada
Canada

Segnalate decine di vittime

L’ondata di caldo sta presentando il suo conto. In Canada si contano decine di morti. Si tratta soprattutto di persone anziane, vittime di un caldo anomalo, asfissiante, che mette a dura prova anche i più giovani e le persone in buone condizioni di forma e di salute.

Le autorità della città di Vancouver segnalano più di 130 decessi improvvisi a negli ultimi giorni. Sostanzialmente da quando le temperature hanno iniziato la drammatica scalata verso i 50 gradi.


Migranti, naufragio al largo di Lampedusa. Almeno 7 morti. Alle Canarie morta una bimba di 5 anni. E spunta un video dove una motovedetta libica spara ad un barcone

Mostra di Venezia, a Roberto Benigni e Jamie Lee Curtis il Leone d’Oro alla carriera