Roma, emergenza rifiuti. Topi in strada, i presidi minacciano la chiusura delle scuole

Emergenza rifiuti a Roma, i presidi minacciano la chiusura delle scuole. Immondizia e topi nelle strade vicine alle scuole.

Continua a tenere banco a Roma la questione igiene, con i presidi delle scuole della Capitale che si sono schierati contro la sindaca Virginia Raggi minacciando la chiusura delle scuole nel caso in cui la situazione non dovesse migliorare.

VIRGINIA RAGGI
VIRGINIA RAGGI

Emergenza rifiuti a Roma, la lettera dei presidi a Virginia Raggi

In una lettera inviata alla sindaca di Roma Virginia Raggi, i presidi di molte scuole di Roma hanno fatto sapere che nelle aule di alcuni istituti sarebbero entrati i topi, attirati dai sacchi dell’immondizia sparsi per le strade della città, ancora alle prese con l’emergenza rifiuti.

I presidi hanno fatto sapere che, nel caso in cui la situazione non dovesse migliorare, le scuole resteranno chiuse posticipando il ritorno in aula dei ragazzi dopo le vacanze di Natale.

polizza annullamento viaggio italia
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/tevere-ponte-roma-ponte-italia-2263361/

Emergenza rifiuti a Roma, i presidi minacciano la chiusura delle scuole

Stando all’ipotesi dei presidi dell’Associazione Nazionale dei Presidi, il problema non sarebbe solo sanitario ma anche educativo. Il problema, fanno sapere i presidi, “investe il tema sanitario, che potrebbe comportare in alcuni casi anche la chiusura delle scuole, soprattutto quelle dell’infanzia ed elementari la cui popolazione è composta da bambini molto piccoli, qualora non fosse tempestivamente risolto“.

Questo sconveniente scenario – prosegue la lettera – è diseducativo per i nostri studenti che tutti i giorni nelle aule educhiamo al senso civico, al rispetto per la città e al decoro, alla cura per il bene pubblico, alle regole della convivenza e della cittadinanza, che poi vedono puntualmente infrangersi fuori dalle loro aule a pochi passi dai portoni d’ingresso delle scuole, attorno a queste pattumiere a cielo aperto“.

Virginia Raggi pronta a consegnare un dossier alla Procura

Al momento dal Comune non sarebbe ancora arrivata una risposta ma la sindaca Virginia Raggi starebbe preparando un dossier da consegnare alla Procura sui roghi divampati in città.

 

Fonte foto: https://twitter.com/emergenzavvf

ultimo aggiornamento: 06-01-2019

X