Emilia Cestelli è morta a Milano. L’annuncio della scomparsa della donna è stata data da Nando Dalla Chiesa.

MILANO – E’ morta a Milano Emilia Cestelli, moglie di Nando Dalla Chiesa e, soprattutto, cognata di Rita. L’annuncio è stato dato proprio dallo stesso scrittore sui social. L’ultimo saluto è in programma per venerdì 21 maggio alle ore 11 nella basilica di Sant’Ambrogio a Milano. La funzione si svolgerà nel massimo rispetto delle norme anti-Covid.

Il ricordo di Rita Dalla Chiesa

Immediato il ricordo sui social della cognata Rita Dalla Chiesa con un lungo post e una foto sui social che ritrae il fratello con la moglie Emilia: “Eravamo in vacanza a Sellia Marina, due anni fa […]. Hanno vissuto una storia di amore vero lunga 51 anni. Sempre abbracciati… Sempre complici […]. Non era solo mia cognata, ma era la quarta figlia di mio padre e di mia madre, che l’hanno adorata. Se n’è andata dopo una lunga e feroce malattia […]. A noi ha lasciato la grande eredità di avere lottato per ogni suo respiro. E lei è arrivata, finalmente, in fondo all’orizzonte che guardava con il suo Prof quella sera di due anni fa. Grazie per tutto quello che ci hai regalato. Anche questo dolore, che si aggiunge ai troppo che la nostra famiglia ha già vissuto“.

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

Il post del marito Nando

A dare l’annuncio della scomparsa è stato il marito Nando Dalla Chiesa con un brevissimo post sui social: “E’ partita. La ragazza di Vicolo Pandolfini, il luogo in cui ci giuravamo a Palermo amore eterno, se ne è andata dopo 50 anni. Provate qualche volta a riconoscerla in una stella. Potrebbe dirvi sono io, era solo uno dei suoi giochi preferiti. Finora per discrezione non ve ne ho parlato. Nei prossimi giorni vi dirò qualcosa di lei, donna dal grandissimo cuore“.


Crolla una casa nel Chianti, due morti

Pfizer, nel 2022 il vaccino per la fascia di età 6 mesi-11 anni. E c’è l’ipotesi della vaccinazione annuale contro il Covid