Sabato pomeriggio Empoli e Inter si affronteranno al ‘Castellani’ nel match valido per la diciannovesima giornata della Serie A 2018/2019

Nemmeno il tempo di archiviare il diociottesimo turno, che la Serie A si appresta a vivere un’altra giornata. Sabato 29 dicembre, infatti, si giocherà la diciannovesima giornata, ultima del girone di andata. Tra le partite in programma nell’ultima giornata prima della pausa invernale, c’è anche Empoli-Inter che si affronteranno al ‘Castellani’ con calcio d’inizio in programma per le ore 15:00.

Ecco dove vedere in diretta tv Empoli-Inter

La partita tra toscani e lombardi sarà visibile in diretta tv Sky, tramite satellite, digitale terrestre e fibra ottica. Il match sarà visibile sul canale Sky Sport 1 HD canale 201 a partire dalle ore 15:00 e su Sky Sport, canale 256 sempre a partire dalle ore 15:00.

Il match del ‘Castellani’ inoltre sarà trasmesso su Sky Sport, canale 251 in Diretta Gol a partire dalle 14:30, dove sarà possibile seguire le azioni salenti del match di Empoli insieme alle altre 4 partite delle 6 in programma a quell’ora.  La programmazione dell’emittente televisiva prevede inoltre sia un ampio pre-partita sia un ampio post-match con vari approfondimenti e le dichiarazioni a caldo dei protagonisti del match.

Sky

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/sky

Empoli-Inter in diretta streaming

Oltre che sull’emittente satellitare, sarà possibile seguire la partita tra Empoli e Inter anche in diretta streaming. Per gli abbonati a Sky sarà possibile usufruire anche della piattaforma SkyGo che consente di vedere i programmi sia su pc e sia su dispositivi mobili.

Altro modo di vedere il match di San Siro è attraverso NowTV servizio streaming online creato dalla stessa Sky, che permette di vedere i contenuti sportivi della pay tv satellitare sottoscrivendo abbonamenti giornalieri, settimanali o mensili.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news diretta tv Empoli-Inter Inter

ultimo aggiornamento: 27-12-2018


Inter-Napoli, il campionato non si ferma dopo la morte del tifoso

Crisi Milan, Ravezzani duro: “Gattuso non ha colpe, mercato disastroso”