Enrico Vaime è morto all’età di 85 anni. L’autore televisivo e radiofonico era ricoverato al ‘Gemelli’.

ROMA – La televisione piange la scomparsa di Enrico Vaime, morto all’età di 85 anni nella serata di domenica 28 marzo 2021. Come scritto da La Repubblica, l’autore radiofonico e del piccolo schermo era ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma per problemi di salute.

Massimo riserbo sui motivi della scomparsa dell’artista italiano. Il cordoglio sui social è stato immediato e nelle prossime ore in molti andranno a salutare per l’ultima volta l’autore televisivo e radiofonico.

Chi era Enrico Vaime

Nato a Perugia il 19 gennaio 1939, Enrico Vaime si è laureato in Giurisprudenza a Napoli prima di entrare in Rai nel 1960 tramite un concorso pubblico. Due anni nella sede milanese per l’artista, diventato in poco tempo un punto di riferimento per la televisione italiana.

L’autore ha collaborato alla stesura di numerosi programmi di successo come Quelli della domenica, Canzonissima, Tante scuse e Risatissima. Il suo nome è strettamente legato anche ad altri lavori sia televisivi che radiofonici. Negli anni 2000 il passaggio a sorpresa a La7 prima per condurre Anni Luce e poi Omnibus weekend. Le sue ultime esperienze in Rai insieme a Maurizio Costanzo. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile nel mondo della televisione italiana.

RAI
fonte foto https://www.facebook.com/RaiUfficioStampa

Enrico Vaime morto

La notizia della morte dell’autore televisivo e radiofonico è arrivata nella serata di domenica 28 marzo. L’artista da giorni era ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma per un problema di salute.

Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo della televisione e radio italiana. Il cordoglio sui social è stato immediato. In molti hanno salutato l’ultima volta il grande artista. Nei prossimi giorni la famiglia comunicherà le modalità per salutare l’ultima volta Vaime. Funerali che si svolgeranno nel massimo rispetto delle norme anti-Covid, ma sono diversi i suoi colleghi e amici che vogliono omaggiarlo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/RaiUfficioStampa


Volontaria sbranata da un pitbull, è in gravi condizioni

Tre Regioni in zona Rossa: la nuova mappa dell’Italia