Entrate tributarie erariali in diminuzione: -1,3 per cento rispetto al 2018

Entrate tributarie erariali in diminuzione: -1,3 per cento rispetto al 2018

I dati del MEF sull’economia. Il Ministero ha evidenziato un calo (-1,3%) delle entrate tributarie erariali. Bene il gettito d’Iva.

ROMA – Entrate tributarie erariali in diminuzione nei primi otto mesi dell’anno in corso. A comunicarlo è il MEF in una nota. Nel 2019 sono entrati 3.875 milioni di euro con un -1,3% rispetto al 2018. “Il risultato – si spiega dal Ministero – è influenzato dalla proroga al 30 settembre dei termini di versamento di tutte le imposte autoliquidate per i soggetti che svolgono attività economiche per le quali sono stati approvati gli indicatori di affidabilità (ISA).

Bene il gettito Iva

Entrate erariali in diminuzione, si difende il gettito Iva. Nei primi 8 mesi del 2019 questa imposta ha raggiunto un +2,3% (1.892 milioni di euro) rispetto all’anno precedente. Un risultato importante dovuto in particolare alla componente di prelievo sugli scambi interni che registra un incremento di quasi 2 milioni (+2,6%).

Crolla, invece, il gettito d’Iva sulle importazioni. Fino ad agosto il nostro Paese ha registrato una perdita di 39 milioni di euro rispetto allo scorso anno. Le entrate tributarie erariali derivanti dall’attività di accertamento e controllo si attestano quasi a 8 milioni di euro (+19,2%).

Ministero Economia e Finanza
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/mef_gov/

Economia in crisi, il ministro Gualtieri al lavoro

Dati che confermano un momento non proprio positivo della nostra economia. Le entrate erariali sono state minori rispetto ai primi otto mesi dello scorso anno come il gettito d’Iva sulle imposte. Il MEF è al lavoro per cercare di portare l’Italia fuori dalla crisi.

M5s e PD sono al lavoro ormai da diverso tempo e nei prossimi giorni saranno rese note tutte le misure che potrebbero fare della legge di bilancio. Il ministro Gualtieri pensa ad una manovra coraggiosa che ha come primo obiettivo quello di portare a casa risultati positivi. Non sarà semplice visto che l’Europa continua ad essere diffidente sulla nostra economia. Ma la presenza di Gentiloni potrebbe dare una mano a Roma.

fonte foto copertina https://www.flickr.com/photos/mef_gov/

ultimo aggiornamento: 09-10-2019

X