Enzo Salvi aggredito da uno sconosciuto, 'Ha tirato sassi al mio pappagallo'

Enzo Salvi aggredito da uno sconosciuto. ‘Ha tirato sassi al mio pappagallo’

Enzo Salvi aggredito da uno sconosciuto che prima ha tirato sassi contro il suo pappagallo: “Ho temuto che fosse morto”.

Il noto attore comico Enzo Salvi è stato aggredito da uno sconosciuto mentre si trovava a Ostia Antica con il suo pappagallo.

Lo sconosciuto ha prima tirato sassi contro il pappagallo dell’attore, poi si è scagliato contro Salvi colpendolo più volte.

Salvi ha raccontato la sua disavventura condividendo le notizie circolate sulla rete. Il comico ha fatto sapere di aver temuto per la vita del suo pappagallo, che è in gravi condizioni per le ferite riportate.

Enzo Salvi aggredito da uno sconosciuto

La disavventura è capitata all’attore nella mattina del 29 giugno. Enzo Salvi era a Ostia Antica con il pappagallo, quando un uomo ha iniziato a tirare sassi contro l’animale. Il comico ha chiesto all’uomo di smetterla, evidentemente i toni si saranno accesi. L’uomo a quel punto si è scagliato contro Salvi prendendolo a calci.

Mentre stavo inginocchiato con Fly fra le mani credendo che fosse ormai morto, quello è arrivato alle mie spalle e ha cominciato a prendermi a calci. Io ero troppo sconvolto per farci caso, altrimenti sarebbe andata in un altro modo“, racconta Enzo Salvi come riportato da TGCOM 24. “Mi chiedo: perché? Che gli aveva fatto di male quella bestiola così bella e innocente? In quel personaggio ho visto tanta cattiveria gratuita, crudeltà senza senso. Ho paura che possa fare qualcosa del genere con bambini o anziani, per questo spero che lo prendano subito. Deve essere punito“.

Enzo Salvi
Roma 23/01/2017 – photocall film ‘ Ho amici in paradiso’ / foto Insidefoto/Image nella foto: Enzo Salvi

Le condizioni del pappagallo

A farne le spese purtroppo è stato proprio il povero pappagallo, che è in gravi condizioni per le ferite riportate.

ultimo aggiornamento: 30-06-2020

X