Erriquez è morto all’età di 60 anni. La voce della Bandabardò si è spento dopo una lunga malattia.

ROMA – Musica in lutto. E’ morto all’età di 60 anni Erriquez, voce e anima della Bandabardò. Per Enrico Greppi, il suo vero nome, una lunga carriera all’interno di una delle band italiane più conosciute dagli amanti della musica.

La notizia del decesso è stata data dal suo manager Francesco Barbaro. L’artista, come riportato da La Repubblica, combatteva da tempo con un brutto male, ma la famiglia ha preferito sin dai primi giorni di mantenere massimo riserbo.

L’ultimo messaggio

Sulla pagina Facebook della band è stato pubblicato l’ultimo messaggio dell’artista prima del decesso: “Ogni storia ha una sua vita e ogni vita ha mille storie. La mia vita è stata musica che accade, incontri di popoli, magie, racconti, mille soli splendenti e vento in faccia. Non ho rimorsi, non ho rimpianti, la mia vita è stata un’avventura. Finalmente, dopo tanto inutile errare, ho trovato la mia donna perfetta e l’ho sposata, rendendola mia per sempre, la mia compagna di vita, di viaggio e di sogni, la mia migliore amica, la mia donna, mia moglie Silvia a cui devo tanto, a cui devo tutto. Sono padre felice di un figlio strepitoso, il migliore che possa desiderare […]. Ho goduto abbestia con i migliori compagni che potessi avere, la mia Banda del cuore, la nostra creatura meravigliosa dai mille colori. In questo grande girotondo saluto e ringrazio tutti quelli che mi hanno amato e tutti quelli che ho amato, i nomi sono tanti, voi sapete chi […]“.

Microfono Non Funziona
Fonte foto: pexels.com/photo/black-headset-hanging-on-black-and-gray-microphone-185030/

Chi era Herriquez

Una vita trascorsa con la Bandabardò per Herriquez. Oltre 25 anni di carriera musicale per il gruppo, nato nel 1993 . Diversi i successi in questa lunga avventura con canzoni che hanno accompagnato diverse generazioni come il brano Se mi rilasso collasso.

fonte foto copertina pexels.com/photo/black-headset-hanging-on-black-and-gray-microphone-185030/


Papa Francesco: “La Quaresima sarà un tempo favorevole per dare un senso di speranza alla crisi che stiamo vivendo”

Aggredito in casa lo scrittore Mark Halter